Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 16 -


531. A D. FRANCESCO MOSTILLO AGENTE DEL DUCA DI MADDALONI.

Chiede grazia Per Un detenuto.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 31 MAGGIO 1767.

Illmo Sig. mio Pne ossmo.

Ho saputo che il figlio di Tollo Jadavaia, fittatore della mia masseria, stia carcerato per una certa armatura trovatagli sopra; e bisognando questo al povero padre per accudire alla


- 17 -


suddetta masseria, prego V. S. Illma ad impegnarsi a favore del medesimo col farlo escarcerare; avendone a tal effetto pregato anche il signor D. Domenico Cervo, che sento esser luogotenente di codesta Corte.

Mi comprometto delle sue grazie, ed offerendomi a' suoi comandi, resto raffermandomi, ...

Conforme all'edizione romana.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos