Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 103 -


596. AL P. D. PIETRO PAOLO BLASUCCI, A GIRGENTI NELLA SICILIA.

L'avvisa di varie cose riguardo alla casa di Girgenti.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 8 GENNAIO 1769.

Mi pare che già vi scrissi che il viceré di Palermo mi rispose,

con molta cortesia, ch'egli affatto non avea inteso parlare delle cose nostre di Girgenti, e che quando se ne avrebbe parlato, mi avrebbe favorito.

Mgr di Monreale [Francesco Maria Testa] anche mi rispose lo stesso: che non avea inteso parlare della mia Morale, ed anche mi rispose con molta cortesia.

L'arcivescovo di Palermo [Mgr Serafino Filingeri] non mi ha risposto.

Il consultore poi Targianni mi scrisse una lunga lettera, dicendo che in Girgenti i miei Padri erano facili ad assolvere; e nella lettera tanto impugnò la Morale rilasciata de' Probabilisti, e la scrisse tutta di suo pugno.

Io gli ho fatta la risposta, ma non ce l'ho mandata ancora; perché aspetto di cacciar fuori il mio libretto, ove in breve mi discarico di tutte le lassezze che ci hanno imposte,1 per mandargli l'una e l'altro insieme.

Avvisatemi qualche cosa delle cose nostre costì in Girgenti. E subito che avete notizia del vescovo che sarà fatto in Girgenti,2 avvisatemelo; perché gli voglio scrivere e prevenirlo

Io seguito a stare cionco in letto senza potermi muovere più da letto, e con dolori continui, e già vanno per li sei mesi. Ma Dio, per sua misericordia, mi fa star contento, facendomi intendere che questa è una gran grazia per me, ed io ne lo ringrazio.


- 104 -


Ma V. R. e gli altri non lasciate di pregare che Dio mi dia perfetta rassegnazione.

Benedico V. R. e tutti.

Fratello ALFONSO MARIA.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




1 Il libretto è intitolato Apologia della Teologia morale, tacciata da taluni per lassa ecc.



2 Il nuovo vescovo di Girgenti, successore di Andrea Lucchesi, fu Mgr Antonio Lanza, teatino, preconizzato il 20 novembre 1769.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos