Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 113 -


607. A D. OTTAVIANO RAINONE.

Gli promette di favorire, appena potrà, un suo raccomandato.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 27 APRILE 1769.

Illmo Sig. Sig. Pne e Compare colmo.

Io grazie a Dio, sto piuttosto meglio che peggio di salute e spero che la stagione voglia farmi del giovamento.

Mi consolo sempre più che la Signorina sia quieta e che non dia molto impiccio alla Signora comare, che tanto riverisco.

Circa la vendita di quel poco di terreno, sono contento che V. S. Illma lo venda a quel prezzo ne trova.

In quanto al giovane mi ha fatto raccomandare da questo D. Felice [Verzella il secretario], l'ho fatto esaminare 'e non si è trovato niente capace. Onde perdoni V. S. Illma se per questa volta non posso ammetterlo; ma spero senza meno consolarlo nell'altra ordinazione.

Frattanto V. S. Illma lo faccia studiare, acciò conosca in qualche maniera i nomi co' verbi.

Mille ossequi a tutti i Signori di casa, mentre esibendomi ad ogni suo comando mi dico

Di V. S. Illma                        Devmo ed obblmo compare

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme ad una copia.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos