Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 149 -


642. A D. MASSIMO SELVAGGI, SUPERIORE DEI MISSIONARÎ DI S. MARIA DELLA PURITÀ, IN NAPOLI.

Si congratula con lui dell'onore ricevuto, e lo prega di mandargli missionarî per tutta la diocesi.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 7 GIUGNO 1770.

Ho saputo che V. S. Illma sia stato eletto Superiore della Congregazione de' preti di S. Giorgio; onde, nell'atto stesso che me ne rallegro, la supplico a volersi compiacere di venire a missionare in questa mia diocesi, non già nel venturo inverno, ma nell'altro del 1771.

Io voglio quest'onore, e spero che V. S. Illma non sia per negarmi questa grazia; tanto più che gliela domando per tempo, ed un anno prima e forse due, ed anche perché la mia diocesi è vicina a Napoli.

Se poi non volesse favorirmi per tutta la diocesi, almeno la supplico per quattro o cinque luoghi più cospicui.

Sto attendendo la risposta, e raccomandandomi alle sue orazioni resto con tutto l'ossequio, raffermandomi

Di V. S. Illma Devmo ed obblmo servo

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme ad una antica copia.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos