Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 239 -


720. AL CANONICO D. DIODATO LUCCA, IN SANT'AGATA DE' GOTI.

Lo Prega di intervenire ad un rendimento di conti.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 20 LUGLIO 1773.

Rmo Signore,

IL Sig. principe della Riccia mi scrive una lettera a parte, e m'incarica di destinar V. S. Rma per deputato, a rispetto le' conti, che dee dare D. Giovanni Mango, dell'amministrazione delle rendite del monistero d'Airola, acciocché insieme con D. Bartolomeo Bartolino facciate presenti ai revisori le ragioni del monistero, e l'illuminiate in tutto ciò che può occorrere; e mi scrive che quando V. S. ricusasse, io glielo comandi.

Io non glielo comando, ma la prego di dare questa soddisfazione al Sig. principe, che sta molto impegnato per il monistero.

E con ciò la benedico.

Di V. S. Rma Devmo servitore

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme ad un'antica copia.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos