Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 252 -


730. A D. LIBORIO CARFORA.

Lo prega di un favore.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 2 OTTOBRE 1773.

Mi è pervenuto a notizia che sia costì venuto lo scrivano Perez per esigere la decima; onde, a conformità dell'altra volta, ha bisogno dell'assistenza de' Signori deputati.

Perciò prego V. S. assisterlo unitamente co' suoi compagni, che pregherà in nome mio a compiacersi prestare anch'essi la loro assistenza allo stesso scrivano.

Mi pervenne lettera del Sig. conte di Cerreto per l'affare della calce: glie l'accludo, acciò possa farla vedere a questi Signori.

La benedico.

Di V. S. molto Revda. Umo servo

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme ad un'antica copia.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos