Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 321 -


785. AL DUCA DI MADDALONI.

Si scusa di non aver potuto favorire uno de' suoi raccomandati.

ARIENZO, 20 DICEMBRE 1774.

Eccellenza,

Ho ricevuto i comandi di V. Ecc. oggi, 20 del corrente.

Fo sapere a V. Ecc. che il canonicato, vacato in cotesta mia cattedrale, che teneva il fu canonico D. Pietro Ricoli, io l'ho provveduto già da più giorni, [e il provveduto] ne ha preso


- 322 -


anche il possesso: onde compatisca V. Ecc. di non averla potuto servire.

E con questa occasione, auguro felicissime le feste del S. Natale col buon principio dell'anno, attendendo altri suoi veneratissimi comandi; mentre resto, facendole profondissima riverenza, e mi raffermo

Di V. Ecc.

Umo, devmo ed obblmo servo vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos