Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 325 -


789. A D. LIBORIO CARFORA, VICARIO FORANEO IN S. MARIA A VICO.

Rigore del Santo contro un ecclesiastico scandaloso.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 23 FEBBRAIO 1775

Don Liborio mio, il prete D. N. mi cercò un poco di tempo per far la puta [potatura] al suo territorio; e perciò gli concessi dieci giorni di tempo.1 Ma sentendo ora che ogni


- 326 -


giorno va alla casa dell'amica, V. S. gli dica e gli faccia sentire che, se non si parte subito di S. Maria a Vico, io subito manderò a carcerarlo senza dilazione. E poi mi avvisi se ha ubbidito o no.

Gli dica poi che l'indulto [del Re] vale per debitori che hanno pagare; ma per lui io godo il dispaccio del Re, uscito prima dell'indulto.

Affmo per servirla

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme ad un'antica copia




1 Il Santo avea fatto esiliare questo prete, perché disonorava il suo sacro carattere.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos