Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 420 -


850. AL P. D. PIETRO PAOLO BLASUCCI, NELLA CASA DI FROSINONE.

Lo prega, a cagione dei pericoli che minacciano la Congregazione, di ritornarsene in Napoli.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA, 21 FEBBRAIO 1777.

L'Inferno fa una gran forza per veder distrutta tutta la nostra povera Congregazione1; ma io spero, nel sangue di Gesù Cristo ed in Mamma mia Maria, che tutto riuscirà in bene della Congregazione.


- 421 -


Ora le dico che abbia pazienza e procuri V. R. di partirsi, quanto più presto, da costà, e venire in Napoli a trovare il P. Maione, il quale le dirà tutto.

La prego poi a tacere a' compagni la burrasca che passiamo per non atterrirli.

In quanto agli ordini della visita1, già li ricevei, e credo certo di avere scritto che andavano tutti bene; e godo sentire che ora già si osservano.

Ed in quanto al monte frumentario, scrivo ora al P. Criscuoli ch'essi Padri si spoglino di ogni amministrazione del monte; ma se l'abate Arnaud vuol esso amministrarlo in vita sua, padrone! ma ch'essi Padri non s'intrighino; e mando gli ordini fatti da V. R., come mi scrive.

Ritorno poi a pregarla che si parta da costà, quanto più presto, perché periculum est in mora.

E con ciò la benedico, e spero sentirla presto arrivata in Napoli.

 Di V. R.

Fratello ALFONSO MARIA.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma




1 Il dì 13 di febbraio, l'avvocato fiscale Ferdinando de Leon presentò al real trono la sua relazione contro la Congregazione, nella quale si sforzava di mostrare che le nostre case erano corpi illeciti, gli acquisti fatti, specialmente per la donazione del sacerdote D. Andrea Sarnelli, manifeste ingiustizie, la Morale di S. Alfonso una perniciosa dottrina ecc.; e quindi concludeva per dimandar l'abolizione del nostro Istituto.

1 Della visita canonica, fatta dal Blasucci nelle case di Frosinone e di Scifelli.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos