Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 627 -


1003. AL P. D. FRANCESCO ANTONIO DE PAOLA.

Manifesta sempre meglio il suo affetto per le case Pontificie, e la sua gratitudine per la corrispondenza che gli si mostra.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA DE' PAGANI, 21 GIUGNO 1782.

Ringrazio V. R. ed i suoi compagni che si ricordano di me,

e sappiate che io ancora mi ricordo di voi.

Da ora vi ringrazio con tutto il cuore, con tutti i vostri compagni, delle buone intenzioni di dirmi le messe nella mia morte.

Quando potete, scrivetemi un verso; perché le vostre lettere mi consolano.

Mi consolo del noviziato di Scifelli, con ventidue giovani.

Prego Dio che sempre più l'accresca il fervore dell'amor suo.

Io ringrazio sempre Dio che fa sempre avanzare le vostre case, e mi fa morire umiliato: segno che vuol perdonarmi i peccati miei.

Di nuovo vi ringrazio della memoria che avete di me.

Io non lascio di raccomandarvi a Gesù Cristo, che vi riempia dell'amor suo.

Questo amore ancora impetratemi sempre da Gesù e Maria, quando ve ne ricordate.

Pregate Dio che mi faccia morire con confidenza nella sua Passione.

I giovani che mi accompagnano mi consolano col lor fervore.

Di nuovo vi prego a raccomandarmi a Gesù ed a Maria, ed io non lascierò di farlo per tutti voi, acciocché vi riempiano del loro amore.

E con ciò vi abbraccio con tutti i vostri compagni strettamente nel cuore.

Di V. R. ALFONSO MARIA.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

Le messe che, secondo il prescritto della Regola, si debbono celebrare la ciascun soggetto per il Superiore generale defonto dopo la sua morte.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos