Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 643 -


1031. AL MEDESIMO.

Stabilisce il giorno perentorio per la suddetta elezione.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

PAGANI, 26 LUGLIO 1783.

Finora, come sento, non si son fatti, in cotesta casa, i tre deputati che debbono intervenire al prossimo Capitolo, secondo la mia circolare a V. R. ben nota.

Avea risoluto di differirlo in altro miglior tempo, per timore di recarsi nuove inquietudini e sconcerti in vece di buon ordine e tranquillità; ma vedendomi premurato dai deputati delle altre case, già concorsi al Capitolo secondo l'ordine mio, che sollecitassi l'adunamento dell'Assemblea, già stabilita per i 23 di questo mese, fo sentire colla presente a V. R. e a tutta cotesta comunità di Ciorani che, se pel primo giorno del prossimo agosto non si trova già conchiusa l'elezione de' deputati suddetti, resta decaduta cotesta casa dal suo dritto e devoluta la elezione, e si procederà a farsi il Capitolo dagli altri deputati delle nostre case, a' 3 del cennato mese di agosto, senza altra proroga.

In risposta, mi notifichi V. R. l'accettazione di questa; e resto dandole la mia benedizione.

Di V. R. ALFONSO MARIA, Rettore Maggiore.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos