Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 109 -


64. AL SIG. GIUSEPPE REMONDINI.

Manda due postille importanti da inserirsi nella Morale, e rinnova le premure per le copie tanto desiderate.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA, 6 FEBBRAIO 1760.

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Mi occorre di mandarvi due postille importanti, e specialmente la prima, per essere una Bolla nuova uscita dal presente Pontefice. Questa si ha da mettere al primo tomo in fine, in un Monito a parte, per non fare nuovi cartesini.

La seconda postilla va al secondo tomo, nel luogo, come sta notato, de Eucharistia; ed anche è importante, perché è una cosa rivocata dallo stesso Papa Benedetto XIV.

Io poi, per quanta diligenza ho fatta, non ho potuto avere sinora le Pratiche latine; e, come sento, ancora hanno da venire a Manfredonia; ed io ed altri le stiamo aspettando con ansietà.

Resto confirmandomi - Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

Di V. S. Illma

Umo e divmo servo vero

ALFONSO DE' LIGUORI, della C. del SS. Redentore.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos