Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 228 -


139. AL SIG. GIAMBATTISTA REMONDINI.

Gli scrive d'un cambiamento che dovrebbe farsi al frontispizio dell'Apologia, de' cui ultimi fogli torna a dimandar ricevuta, raccomandando in fine la ristampa della Morale e delle Opere spirituali.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

SANT'AGATA, 14 NOVEMBRE 1764.

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Bisogna che io ritorni a scrivere per un certo dubbio che mi occorre circa la Risposta contro Patuzzi.

Io, nella Risposta stampata in Napoli, avevo espresso il nome di Patuzzi; ma quando poi osservai, nel frontespizio del suo libro, ch'egli occulta il suo nome e si fa chiamare Adelfo Dositeo, mi bisognò mutare la parola Patuzzi in P. Lettore, in tutti quei luoghi dove stava posto Patuzzi.

Ma ora sto in dubbio di aver accomodato il primo frontespizio, dove si diceva prima: Apologia.. dalle opposizioni fattegli dal Mto Rev. P. Lettore Fra Giov. Vincenzo Patuzzi del Ven.


- 229 -


Ordine de' Predicatori. Questo titolo dovea mutarsi e dirsi così: dalle opposizioni fattegli da un molto Rev. P. Lettore che si fa chiamare Adelfo Dositeo.

E perciò ho replicata questa mia; affinché se mai fosse restato il frontespizio posto come stava nella prima maniera, V. S. Illma lo faccia accomodare come sta nella seconda maniera, qui scritta. Replico poi in questa mia che già ho mandati gli ultimi fogli della mia Risposta due settimane sono; e replico ciò, affinché, se mai si fossero dispersi per la via come avvenne un'altra volta, ella me lo avvisi subito, acciocché io possa mandarle il duplicato de' fogli, coll'istesse correzioni ed aggiunte che vi erano, e che tengo qui già copiate.

Aspetto sentire che siasi posto già mano alla ristampa della Morale; e poi alla ristampa dell'Opere spirituali, che si desidera da molti e sta a pontone da molto tempo.

Resto confermandomi

Di V. S. Illma Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos