Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 287 -


178. AL SIG. GIAMBATTISTA REMONDINI.

Gl'indica il mezzo ed il modo di ricapitargli i fogli della Morale, quando se ne farà la stampa; e dettogli della vendita di alcuni libri, lo avvisa di un'opera che già si sta stampando in Napoli.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

SANT'AGATA, LI 22 GIUGNO 1766.

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Ho ricevuta un'altra vostra carissima, dove sento che già stanno in fine le consapute ristampe del Papa [Benedetto XIV] e di Noris; onde spero di sentire tra breve che siasi posta mano alla mia Morale.

Come già pregai V. S. Illma, desideravo di avere, foglio per foglio, questa nuova ristampa, e V. S. Illma con molta cortesia me l'offerì; ma ora non saprei pensare il modo come ricevere questi fogli, uno per uno, come si tirano. Per la posta, è troppo pesa per lei e per me. Per via di Manfredonia poi, le avviso che il Sig. D. Matteo Ernandez sta svogliato di ricevere le sue incombenze, come egli mi scrisse; perché, in quanto al libro di Valsecchi, giunta che fu la barca di padron Paduano, io gli scrissi più volte; esso a principio mi scrisse che era arrivata la barca, ma che non ci era niente per me; ma poi, nell'altra


- 288 -


volta, mi scrisse che sì signore vi era la balletta del libro di Valsecchi, ed in quest'ultima volta mi scrisse che desiderava di non aver più da V. S. Illma simili incombenze. Onde sarà meglio mandare i fogli a quell'altro suo amico, Sig. Onorio Noè, per mezzo del quale ricevei le Spose e l'altre Apologie.

Ma ho pensato che sarà meglio mandare tomo per tomo; perché il mandare foglio per foglio, vedo già esser troppo incomodo per lei che ha tanto che fare.

In quanto alle Spose mandate, ho data l'incombenza in Napoli per farle vendere per li monasteri; ma come che, poco fa, se n'era fatta in Napoli l'altra ristampa, ed anche perché la persona a cui ho data l'incombenza non ha molto maneggio, sinora, come sento, non si sono cominciate ancora a smaltire.

Io vorrei servirla come merita, ma non so come fare. I monasteri miei di monache già da un pezzo se ne son provvedute. Voglio vedere col P. Ferrari (come già l'ho scritto) se esso può trovare il modo di smaltirle; se no, bisognerà darle a vendere a qualche libraio, acciocché non restino a tarlarsi dentro una stanza. Basta; vedrò come meglio può farsi.

In quanto poi all'Homo Apostolicus e Confessore diretto, li vado smaltendo qui, ma a poco a poco; perché li faccio pigliare agli studenti ed a' seminaristi, secondo cominciano i giovani il corso degli studi.

L'Homo Apostolicus l'avrebbero preso più seminari; ma è uscito questo Antoine1 libro allo sproposito ed inutile per li giovani, perché non serve affatto per istruire a confessare; ma perché è secondo il sistema di Concina e Patuzzi, perciò è acclamato per seguitare la moda.

Il mio libro contra i materialisti e deisti già si sta stampando.

Ho letto tutta già l'opera di Valsecchi, ed è un opera molto dotta e faticata, ed io ne ho prese alcune cose; ma stimo che


- 289 -


l'opera mia, la quale è molto più breve, riuscirà assai più utile; perché più ristretta e di poca spesa, e vi è tutto il meglio di Valsecchi e di molti altri libri. E come le scrissi, ne stampo poche copie.

Quando comincerà la stampa della Morale, non si scordi di avvisarmelo per mia consolazione, e per poter darne parte agli amici.

Resto con tutto l'ossequio confermandomi

Di V. S. Illma

Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 




1 Paolo Gabriele Antoine della Compagnia di Gesù, autore assai rigido che scrisse la Theologia moralis complectens omnia morum praecepta etc.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos