Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 295 -


184. AL SIG. GIAMBATTISTA REMONDINI.

Altre aggiunte ed avvisi per la buona riuscita della ristampa della Morale.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 18 MARZO 1767

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Ho ricevuta la sua de' 7 marzo con molta mia consolazione, sentendo che già le sono arrivati li fogli della questione della Cresima, E ringrazio V. S. Illma di aver atteso con propri occhi di farli collocare a' luoghi suoi propri.

Le mando quest'altra picciola cartella, che anche arriverà a tempo. La prego farla collocare a suo luogo.

In quanto all'Avvertimento a' lettori che mi scrive, la servirò. Per ora non mi fido di farlo; perché sto infermo da sette o otto giorni, ed ora ancora mi trovo a letto, benché, come dicono i medici, l'infermità non è pericolosa. Subito che starò abile colla testa, lo farò. Per altro, questo ha da venire posto a principio, viene a dire che si ha da stampare quando è stampata già l'Opera.


- 296 -


Come sento, già la ristampa è giunta al secondo tomo; onde la ristampa del primo sarà già finita o starà vicino a finire. Perciò la prego a non dimenticarsi di mandarmi il primo tomo subito ch'è finito; perché, senza quello, io non posso mandarle quelle cose che bisogna aggiungere all'Indice delle materie che va all'ultimo.

signore, subito ch'è compito il libro contra gl'Increduli, intitolato La Verità della fede, ce lo manderò.

Per li 200 libretti, sto coll'attenzione per quando vengono.

La prego ad avvisarmi a che sta l'Opera del P. Patuzzi.

Qui diceano ch'era morto, ma non lo credo.

Non altro; resto confermandomi

Di V. S. Illma

Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

 

[P. S.] Per grazia di Dio, sono stato meglio ed ho compito il Monitum typographi ad lectorem, il quale è il nuovo Avviso che si al lettore: pregio nuovo di quest'ultima edizione per le nuove aggiunte, informazioni ed anche nuovi trattati che vi sono. Mando già questo Monito, il quale mi pare che non può farsi meglio di quel che sta; perché in breve vi sta tutto1. Sotto


- 297 -


poi del Monito sta scritto dove e come si ha da mettere; e vi stanno notate altre cose che si hanno da aggiustare nelli due Moniti antecedenti.

Mando ancora quest'altro foglietto che parla del ministro del matrimonio, e viene al terzo tomo; e sono cose anche molto necessarie.

Mando di più quest'altra cartella che viene anche al terzo tomo, nel trattato de Censuris.

La prego a riscontrarmi subito se ha ricevuta la presente; perché se mai si perdesse, io tengo le copie di tutte l'aggiunte che qui mando; onde ce le tornerei a mandare.

Le raccomando assai di far riscontrare da due insieme i numeri delle citazioni, perché il solo revisore in tali numeri non può avvedersi dove ci sia errore, e dove no.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 




1 Ecco questo Monito, quale si trova stampato nella sesta edizione:

Monitum typographi ad lectorem.

Diligenter advertat benignus lector, quod sexta haec praesentis Operis editio, nedum in multis sententiis reformata prodit in lucem, aliis clarius explicatis, aliis de novo adjectis, aliis etiam, re melius perpensa, mutatis; verum et plures in ea tractatus inveniuntur, ac magni ponderis animadversiones, quae in aliis hucusque editionibus desiderantur, adeo ut opus videatur omnibus suis numeris modo absolutum. Auctori ea debemus, a quo, longius a typis nostris, commorante, omnia per epistolas accepimus. Si opus istud, quinque aliis vicibus editum, benigne lectum et extra Europam quoque translatum, communique plausu exceptum ubique fuit, potiori jure postrema haec editio, novis curis ab Auctore ad severiorem trutinam revocata, auctior et emendatior, id sibi promittit.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos