Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 382 -


240. AL SIG. GIAMBATTISTA REMONDINI.

Gli dà notizie del ricapito di alcuni libri, e come si è terminata la stampa del libro de' Sermoni e cominciata quella della Storia dell'Eresie.

 

[ARIENZO, VERSO LA META DI NOVEMBRE 1770.]

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

In punto ho ricevuta la notizia del Sig. Noè da Manfredonia che gli sia capitata già la saputa balla di stampe; e subito ho scritto a' miei Fratelli che la ricevessero, e pagassero insieme tutte le spese, e me la mandassero per incominciarne lo smaltimento.

Io ho cominciato ad esser posto in speranza di veder presto sprigionato quel libro delle Prediche1; onde stia sicura V. S. Illma che subito uscirà il dispaccio, gliene manderò una copia, la quale da più tempo sta accomodata, corretta ed aumentata, e posta in una scatoletta: onde non dubiti che la riceverà.

L'altro libro della mia Storia dell'Eresie e confutazione degli errori già sta sotto del torchio, e la stampa già si è avvanzata; onde pure ho speranza di vederla compita e rimandarcela a ristampare, credendo che voglia incontrare, essendo aspettata da molti con impazienza, ed io qua poche copie ne ho fatte trarre.

Si conservi, mi comandi, e mi raffermo

Di V. S. Illma

Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, VESCOVO di Sant'Agata.

 

[P. S.] Il mio segretario Felice [Verzella] le raccomanda le suppliche.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 

 




1 Per oltre un anno, non poté veder la luce questo libro, designato da persona empia alla real Segretaria, quasi esprimesse idee offensive del Sovrano.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos