Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 467 -


291. AL SIG. GIUSEPPE REMONDINI.

Ringraziatolo d'un dono, si raccomanda per altro favore, annunziandogli insieme un'opera, cui di già ha posto mano.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, A' 3 NOVEMBRE 1774

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Rispondo all'ultima di V. S. Illma de' 22 ottobre. La ringrazio sommamente del dono de' cinque tomi della Vita de' filosofi; e se mai uscirà il sesto tomo in qualche stamperia, la prego a procurarmelo, per non tenere il corpo imperfetto.

Di nuovo la prego a veder di procurarmi (come già le scrissi molto tempo fa) il libro di Mgr Fénelon contra Giansenio, e mi avvisi il prezzo. Qui in Napoli, non l'ho potuto ritrovare.

Spero che a quest'ora avrà forse ricevuto il mio libro della Traduzione de' Salmi, che qui è stato letto con gradimento.

Io, per non trattenermi in ozio in questi miei rimasugli di vita, ho cominciata una opera divota, cioè le Vittorie de' Martiri, ricavando i loro martiri dagli autori più celebri che ne hanno scritto. E già ne ho fatto stampare tre fogli. Quando sarà finito, mi prenderò ancora l'onore di mandarcelo.

Mi comandi poi in tutto quel che vaglio in servirla; mentre resto con tutto l'ossequio confermandomi

Di V. S. Illma Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos