Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 485 -


304. AL SIG. GIUSEPPE REMONDINI.

Domanda copie della Traduzione de' Salmi, manifestando d'altra parte il timore che questa, come altre sue opere inviategli, non sia stata ancora stampata.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA DE PAGANI, 17 OTTOBRE 1776.

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Le avviso che qui, in Napoli, è mancato il mio libro della Traduzione de' Salmi, perché ha avuto un grande smaltimento presso i preti, monaci e monache; ed è finito in modo che a me non è restato altro che una sola copia vecchia.

Desidero sapere se questo libro è stato stampato nella vostra stamperia. Io certamente ve lo mandai; ma temo che non si sia stampato, come già vedo che più opere mie (parlo di queste ultime da me fatte) io ve l'ho mandate, siccome V. S. Illma mi ha comandato d'inviarcele, ma poi sono state poste a pontone. Ma parlando specialmente della Traduzione de' Salmi, di cui le copie in Napoli son finite, desidero sapere se l'avete stampata; e, se la tenete, avrei a caro che ne mandaste qualche quantità in Napoli al vostro corrispondente D. Antonio Cervone, presso cui io ancora me ne provvederei per le copie che mi sono cercate dagli amici.

Non altro. Resto con tutto l'ossequio raffermandomi

Di V. S. Illma Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA vescovo DE' LIGUORI.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos