Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 647 -


366. A D. PASQUALE MAURO, VICARIO FORANEO DI MOIANO.

Vuole la fedele esecuzione dell'editto sul vestire degli ecclesiastici.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

ARIENZO, 28 OTTOBRE 1771.

 

In risposta alla vostra lettera, sono a dirvi che mi credeva che con piacere avesse dovuto riceversi l'editto da me fatto, e credeva di esserne piuttosto ringraziato, con aver ordinato che gli ecclesiastici di questa mia diocesi vadano vestiti di lungo, la sola mattina, dalli 15 di maggio fino ai 2 di novembre, quandoché avrei potuto ordinare che fossero andati di lungo, tutte le mattine dell'anno, siccome si osserva in altre diocesi.


- 648 -


Voglio dunque che in ogni conto si eseguisca il detto mio editto in tutte le sue parti; e solo accordo la dilazione sino al primo di dicembre, rispetto all'abito di colore, tra il qual tempo tutti debbono provvedersi di abito e di cappotto color negro; altrimenti incorreranno le pene stabilite.

Non altro. La benedico e resto ecc.

Conforme all'edizione romana.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos