Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 693 -


399. AL SIG. GIAMBATTISTA REMONDINI.

Domanda per sé alcuni fogli di stampa che aspetta da gran tempo, e copie di una sua opera per la Sicilia.

 

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

SANT'AGATA, 3 MAGGIO 1765.

 

Illmo Sig. Sig. e Pne colmo.

Sono già più settimane che non vedo sue lettere. Aspettavo con ansia specialmente i 50 fogli delle Dediche, ed anche i fogli susseguenti del P. Patuzzi, mentre non ho ricevuto altro che il primo suo foglio; e sinora non comparisce niente. Temo che forse si siano disperse per la via, perché ciò nel nostro carteggio forse già è succeduto più volte: onde la prego a replicare i fogli, almeno quelli della seconda risposta di Patuzzi.

Da Roma e dalla Sicilia seguitano a molestarmi che vogliono l'Apologia, e le Apologie affatto non compariscono, né ve n'è nuova. Prego V. S. Illma a mandarcele, se ha comodità. E resto confermandomi

Di V. Ill. Sma

Divmo ed obblmo servitore vero

ALFONSO MARIA, vescovo di Sant'Agata.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma,

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos