Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 694 -


401. AL P. D. ANDREA VILLANI (?).

Gli dice di non poter ricevere gli studenti.

 

ARIENZO, 1 OTTOBRE 1771.

 

Prego V. P. a non mandarmi gli studenti, perché tengo molti forastieri, e questi sono venuti a villeggiare; e fra gli altri vi è D. Pasquale Rubino, mio avvocato in Napoli, e D. Giulio Selvaggi, oltre di tre altri.

Lo prevengo a V. P., acciò stii in questa intelligenza. Pregate per me, come io pure lo fo per V. P. e per tutti, e la benedico.

Affmo ALFONSO MARIA.

 

[P. S. di proprio mano del Santo.] Vi compatisco in mezzo a tante croci; prego Dio che vi dia forza.

Conforme all'originale che si conserva nel Reliquiario della cattedrale di Montecassino.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos