Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

33. A Ferdinando.

Su Porpora. Gli manderà presto notizie.

 

Viva Gesù Maria Giuseppe e Teresa

 

Cior[ani], 20 Giugno [1739?].

 

Don Ferdinando mio,

Sapessi quanto ò fatto per Porpora1 et ancora ò da avere risposta, perché è stato fuori; e perciò non vi ò scritto, perché volea mandarvi la risoluzione. Ma tra breve l'aspetto e spero che Maria ci consoli. -Fra tanto raccomandatemi a Maria. Null'altro.

Viva Gesù Maria Giuseppe e Teresa

Vostro Aff.mo

Alfonso di Liguori

 

Trascrizione secondo una copia fatta sull'originale dal Rev. G. B. Lupo e trasmessa da Agrigento a Roma al P. Alessandro Jafrate il 28-IV-1900.

Analisi della lettera fatta dal P. Andreas Sampers.

Pubblicata in Spicilegium Historicum, Roma, 13 (1965), p. 13.




1 È conservata in A G una lettera del 20-XI-1739 scritta da Napoli a S. Alfonso da un certo Giuseppe Porpora, che dice di non poter venire.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos