Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

42. A Moscariello (Muscarelli) Nicola, Ciorani.

(Manca il bordo destro della lettera, il che tronca molte parole del testo)

Gesù e Maria siano la nostra vita.

Pagani, 29 Dicembre 1741

Ieri sera all'arrivo di D. Gio. intesi un'allegrezza indicibile, della che spero che mi abbia fatta Maria Immacolata della salute di Saverio.

Diteli da parte mia che attenda a star bene che io farò quanto so di ciò che egli disse a D. Gio.

Raccomando che non si parli di cibo se non sta affatto netto di …….

Mi pare che possono bastare i brodi e l'acqua calda che mi par bene che si replicasse più volte il giorno.

Io per grazia di Dio sto meglio e ieri matina m'ho inteso stroppiato. È…. flussione che m'ha pigliato mascelle, lingua etc.

Subito arrivato Amendolara mandatelo qui.

Io seguito a dir la messa. Mandatemi bone nove.

Vi mando questa canzoncina che ho fatta, dite ad Emilio e Petrosino che se la copiano e la tornano a mandare.

In ogni conto scrivete a Crasso (?) che ci facci sapere se è morto, se è vivo e che cosa è questa, che da tanto tempo non scrive. E scrivete anche … verso al Reverendissimo F.llo Ruggiero che almeno esso scriva (?). …… subito e potete mandare la lettera per lo mercato di S. Severino (?) a Salerno, in mano a D. Giacomo che la mandasse a Buccino (?) subito.

Di V. R.

Alfonso de Liguori

 

La lettura e la trascrizione del documento originale manoscritto, giacente nell'Archivio Generale dei Redentoristi in Roma, è stata fatta nel 1999 da Laura Torino e p. Giovanni Vicidomini.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos