Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

85. A Margotta Francesco CSSR.1

Sullo smaltimento delle copie della Teologia Morale, attraverso lo stipendio delle Messe.

[La prima parte della lettera è pubblicata in Lettere Volume I, n. 112 «conforme all'edizione romana»].

 

Ciorani, 01. 02. [1750].

 

... perché così certamente la sgarrareste di farvi santo.

Veniamo ai libri. -Ricevo le fedi di tre sacerdoti e l'avviso di quell'altro di Ripacandida. E già ho fatta l'intenzione per li tre altri scrittemi.

Io poi mi trovo notato che oltre delli 4 libri2, già dati a Melfi dopo li 18 di gennaro, trovo notati a 30 di Xbre feci l'intenzione e vi scrissi per 2 altri libri da darsi anche a Melfi. Di questi altri 2 libri non so, se mi avete scritto che già [sono] soddisfatte le Messe, o vi han fatto l'obbligo di soddisfarle. Sicché li libri dati a Messe avrebbero da essere sei, due prima e quattro appresso.

Per gli altri 3 ultimi libri che avete scritto da darsi a Melfi, fate che si celebrino le Messe per tutto Febraro, come anche per 3 altri libri, che darete a quelli della diocesi di Conza, anche si celebrino per Febraro e se potessivo pregarli a celebrarle più presto, l'avrei a caro, perché altrimenti resto con scrupolo. Per gli altri poi da darsi a quelli di Conza vi è più tempo. Ciò è per 5 libri vi è tempo tutto Marzo e per l'altri sino a Maggio. -V. R. si regoli con questa mia.

Li libri cercati dalla diocesi furono questi, videlicet:

Da Oliveto..... 3

Da S. Gregorio... 3

Da Auletta..... 2

Da Buccino..... 1

Dalla Quaglietta... 1

                       

                         10

Da Calabritto3 ne volevano 4, ma li volevano a 10 Messe l'uno, e questo non può essere.

Soggiungo: Per 6 libri procurate che si dicano le Messe per tutto Febraro. Per altri libri vi è tempo anche sino a Maggio.

Di nuovo vi prego ad avere attenzione un poco più a farmi smaltire questi libri costì a Messe, perché con un poco di attenzione costì ed a Melfi ve ne potreste far celebrare mille [manca la fine della lettera e la firma].

 

Lettera autografa. La lettera è stata autenticata come autografa di S. Alfonso dal P. Giuseppe Mautone CSSR, Postulatore della canonizzazione di S. Alfonso. Trascrizione secondo una fotocopia conservata in A G.

Analisi della lettera fatta dal P. Andreas Sampers.

Pubblicata in Spicilegium Historicum, Roma, 12 (1964) pp. 239-240.




1 La data e il destinatario di questa lettera sono prese dalle indicazioni di Lettere Volume I, 112.



2 Medulla theologiae moralis R P Hermanni BUSEMBAUM SI cum adnotationibus per R P D. Alphonsum DE. LIGORIO...; Napoli, A, Pellecchia, 1748 -Cfr DE MEULEMEESTER, Bibliographie I 62.



3 Oliveto (Citra), S. Gregorio (Magno), Auletta, Buccino, in prov. Principato Citra, oggi prov. Salerno, dioc. di Campagna; Quaglietta, Calabritto, in prov. Principato Citra, oggi prov. Avellino, archidioc. di Conza.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos