Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

117. Al P. Gaspare Caione.

Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa

Nocera 17 Febbraio 1756

Si, signore, quella licenza che diedi al P. Margotta, giacché esso non viene, la do a V. R. Non si può negar niente a D. Benedetto, cui […] I danari teneteli, cioè li 600 ducati e per la prima occasione mandateli a me, solo per persona sicura. Frattanto avete fatto bene a trattenervi.

Mi (è) stato mandato questa lettera anonima, ed io neppure intendo che cosa dice. Leggetela. Viva Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa.

Il P. Meo dopo la Rocca mandatelo qui. Viva Gesù e Maria.

F. Alfonso del SS. Red.

Nella parte inferiore della lettera si legge:

Dichiaro io qui sottoscritto Padre Procuratore G.le della Congregazione del SS.mo Redentore, e Postulatore della causa di canonizzazione del beato Alfonso M. di Liguori, che la presente lettera è tutta scritta di carattere del detto Beato.

In fede. Roma, 3 novembre 1835

Giuseppe M. Mautone

Lettera autografa originale in Archivio Generale dei Redentoristi, Roma.

Lettura del Documento di Laura Torino, dicembre 1999




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos