Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

215. Al Barone Gioacchino Martinez.

Auguri per le di lui nozze e ringraziamenti per l'ospitalità data ai Padri.

 

S. Agata, 06. 03. 1764.

 

Viva Gesù M. a Giuseppe

Ill.mo Sig.re, Sig.re [ETML-M:U=“[]”]P[adro]ne col.mo

Ricevej giorni sono la gentilissima di V.S. Ill.ma, che mi fu di somma consolazione. In essa leggo, che il Signore l'ha chiamata allo stato conjugale. Io le dico, che bisogna star rassegnato al volere di Dio, che non lascerò pregare che faccia riuscir tutto a gloria sua, ed insiememente che le faccia menare una vita felice ed in grazia sua, assieme colla di lei sposa.

Ringrazio poi V.S. Ill.ma dell'affettuoso accoglimento, che fece alli nostri PP. per molti giorni in casa sua, ed il Signore ce lo rimuneri.

Io grazie al Signore sto competentemente bene per servirla, e riverendola di cuore, mi protesto immutabilmente

Di V.S. Ill.ma

Umil.mo e Div.mo Servidore vero

Alf.o M. a Vesc.o di S. Agata &

Santagata, 6 Marzo 1764

 

Solo la firma è autografa. Trascrizione di una fotocopia conservata in A G; l'originale è nell'Archivio della Provincia Siciliana -Palermo.

Analisi della lettera fatta dal P. Andreas Sampers.

Pubblicata in Spicilegium Historicum, Roma, 9 (1961) p. 319.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos