Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

370. A Pio VI, Papa.

Ringraziamento. Offerta di tre opuscoli.

 

Nocera, 29. 09. 1775.

 

Beatissimo Padre

La Clemenza, colla quale Vostra Santità si è degnata ricolmarmi di tanti segnalati favori, e liberandomi della Cura delle Anime, e provvedendomi con tanta beneficenza di mantenimento, mi obbliga ad una perpetua gratitudine. Io non posso in altra guisa mostrarla, che col supplicare Dio benedetto a prolungare la preziosa Vita di Vostra Santità per vantaggio di S. Chiesa.

Intanto si compiaccia di accettare in segno di profondo ossequio tre mie Operette Spirituali1, che mi do l'onore farle presentare per mezzo del Sig. Cardinale Segretario de' Memoriali, per cui si degnerà dare a me e alla mia Congregazione l'Apostolica Benedizione, quale umilissimamente imploro, e col bacio de' Santi Piedi senza fine mi soscrivo

Della Santità Vostra

Nocera de' Pagani 29 sett. 1775

Umilissimo Divotiss. Osseq.mo S. e Fig. Obb.

Alfonso M. de Liguori vescovo.

 

Trascrizione secondo l'originale che si trova (anno 1938) nell'Archivio Segreto Vaticano.

Analisi della lettera fatta probabilmente dal P. O. Gregorio.

Pubblicata in Analecta, Roma, 17 (1938) 275.




1 Forse: Condotta ammirabile della Divina Provvidenza (2 voll., Napoli 1775); Vittorie dei Martiri (2 voll.), oppure alcuni tra gli opuscoli citati in appendice a queste opere.






Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos