Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Pratica della virtù del mese

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 123 -


Agosto: MANSUETUDINE ET UMILTÀ DI CUORE

 

- 1. Cognizione delle proprie miserie. - 2. Non risentirsi de' disprezzi. - 3. Non scusarsi mai col Superiore; cogli altri, solo se scandolo, e devozione della divina gloria, ma non senza parere del Superiore. - 4. Uno ceda all'altro, e stimi il peggiore. - 5. Non nominare natali, talenti ecc. e sfuggire il sentirne parlare. Ma con destrezza motivare le umiliazioni. V. a . - volta tre carte.

[71] - 6. Essere amici di esercitare atti più vili di comunità, e lavorar al giardino. - 7. Non pretendere onoriindirettamente, né parlando degli anni di comunità, o gradi occupati. - 8. Il Superiore facci pratticare, (a) il minore a mano dritta.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos