Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Sermon marial inédit

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

Testo

Viva Gesù Maria Giuseppe e Teresa

 

O giorno felice in cui l'Eterno Verbo dopo quattro mila anni, che il mondo vivea nelle sue miserie per lo peccato del primo uomo, venne e s'incarnò nel purissimo seno di Maria! E Voi o fortunata Verginella, che poteste colle vostre virtù, e preghiere tirare dal cielo nel vostro seno in questo giorno il Figlio dell'Eterno Padre, al dire di S. Tommaso da Villanova il quale ci fa sapere: Virgo suis precibus Eum traxit e coelo. E S. Agostino applicando le parole de' Cantici al Divin Verbo, che parla a Maria: Averte oculos tuos, quia ipsi me avolare fecerunt, Cant... soggiunge il santo: Unde avolare? nisi de sinu Patris in uterum Matris?

In questo giorno dunque, in cui Maria fu fatta Madre di Dio, è bene, che consideriamo, per onore della Gran Madre, nel primo punto quanto fu grande l'umiltà di Maria, per cui Dio l'elesse per sua Madre.

Nel secondo punto, quanto Dio la fece grande per questa sua umiltà.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos