Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Vita...Suor Teresa Maria de Liguori

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 670 -


3. Osservanza della povertà.

 

Grande era l'affetto che portava alla virtù della povertà. Il suo vitalizio lo teneva in mano di un'altra religiosa, ed appena se ne serviva nelle cose di necessità. Aveva ella in sua cella un piccolo presepe, ma povero, dentro una campana di vetro, e vi conservava molta divozione; ma sentendo da una monaca dirsi, che quello era una specie di scarabattola (volgarmente scarabatto), cosa vietata in quel monastero, subito senza altro avviso se ne privò e mandollo fuori.

 

Ritrovandosi sagrestana, alcune religiose la pregarono che mutasse (benché in picciola cosa) la forma solita del santo sepolcro; ma ella affatto non volle condiscendervi, dicendo di non voler introdurre cose nuove. Ed insistendo le religiose che ciò non portava alcun inconveniente, ella per non contendere da una parte, e dall'altra per non rendersi rea di qualche abuso contro la santa povertà, se ne disbrigò, rimettendo l'affare in mano della m. priora. Un'altra volta, essendole stati dati in prestito alcuni buccheri con fiori d'argento, per adornare lo stesso sagro sepolcro, presto li mandò indietro, dicendo che non era solito. Ed insinuandole alcune religiose che ben poteva ammetterli, non essendovi alcun dispendio né suo né della comunità: No (ella rispose), perché quelle che verranno appresso dovranno per convenienza spendere per mettere al sepolcro questi fiori d'argento, che ora io metto senza spesa. Oh volesse Dio che facessero questa riflessione tutte le religiose, e perciò si guardassero d'introdurre cose nuove, che giornalmente son causa del rilassamento di spirito in tanti monasterj!

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos