Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Breve dissertazione… opinione probabile

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 455 -


12. Lettera di Giuseppe Muscari abate basiliano

 

(Le due lettere seguenti sono dello stesso personaggio, uomo di molta dottrina, il quale è stato prima lettore di teologia.)

 

Ho ricevuti i libretti di V.S. illustriss., che sto leggendo con mio infinito piacere; ed a senso mio la dissertazione e la risposta apologetica (fatta circa la stessa materia del probabile) son fornite di ragioni validissime, che debbono persuadere ogni mente la quale non sia troppo attaccata a' suoi pregiudizj. Ma che s'ha da fare? Questi signoreggiano le anime di molti e le mantengono nell'indocilità, e molto più le rendono inflessibili quando hanno faccia di zelo. Non saprei dirmi nondimeno se sia più l'utile o lo svantaggio delle povere anime condotte per una stradarigida. Senza adulazione parmi che il p. Patuzzi ed i padri patuzziani poco avranno da dedicare, se non che per sostenere il partito. Ma non bisogna inquietarsi in questo corrente secolo, il quale opera sulle regole della lassezzza e difende le regole del rigore. Mi raccomandi al Signore, mentre con baciarle umilmente la mano mi dico

Reggio 7 maggio 1765.

Umiliss. servitor vero obbligatiss.

Giuseppe Muscari abate basiliano.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos