Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Canzoncine spirituali

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 263 -


A Maria nostra Madre.

 

Sei pura, sei pia,

Sei bella, o Maria:

Ogni alma lo sa

Che Madre più dolce

Il mondo non ha.1

 

O Madre beata,

Dal Cielo a me data2,

La tua gran pietà

Che bella speranza,

Che gioia mi !

 

O Madre Divina,

Del mondo Regina,

E chi mai sentì,

Che alcuno scontento

Da Te si partì?

 

O Madre pietosa,

O Madre amorosa,

Deh prega per me,

Che t'amo e d'amore

Sospiro per Te.

 

O Madre potente,

San tutti che niente

Ti nega Gesù;

Fa quanto dimandi

E quanto vuoi tu.

 

O Madre d'Amore,

Tu impetr'al mio core,

Che ingrato peccò,

Amore al mio Dio,

Che tanto m'amò.

 




1 [1-5.] Si ripete dopo ogni strofa.



2 [7.] «Dal Cielo a noi data» («Glorie di Maria» 1750, Pellecchia; «Op. Spir.» 1758, Venezia; «Glorie di Maria» 1760, Venezia; Parma, 1766; 1784, Bassano; Reuss, 1896).




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos