Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Canzoncine spirituali

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 284 -


Anima innamorata della bellezza di Dio.

Ami chi vuole altri, che Dio;

Dio solo, solo amar vogl'io.

Mio Dio, mia Vita,

Beltà infinita,

Se te non amo, chi voglio amar?

 

E qual giammai può amare un core

Beltà più grande degna d'amore!

Egli è si bello

Che poco è quello,

Ch'anche i Beati ne sanno in Ciel.

 

Alme, che stolte perdute gite

Amando in terra beltà mentite;

E non mirate1

Che non trovate

Mai pace vera nei vostri amor?2

 

Amate, amate, chi 'n ver si chiama

Bello infinito e tanto v'ama.

O voi beate,

Se voi l'amate,

Se voi sapete a Dio piacer.


- 285 -


Alme voi sante, che amate Dio3,

Dite s'è vero quel che dich'io.

Dite a chi sente,

Quanto contente

Egli vi tiene in terra ancor4.

 

Ma voi felici poi che direte5,

Quando già in porto un sarete?

Quando nel Cielo

Già senza velo

Vedrete Dio bello qual'è?

 

Oh se tornasse la vita mia,

Altro che amarlo io non faria6;

Ma almeno in questa

Vita che resta

Altro che amarlo non voglio far.

 

Ne sei contento, mio bel Signore?

Ma se Tu 'l vuoi, dammi il tuo Amore;

Senza tua mano,

Io cerco invano

Amarti, o mio caro Gesù.

 

Ma Tu più m'ami di quel ch'io t'amo,

Cerchi il mio amore più ch'io nol bramo.

Dunque, mio Dio,

Tu già sei mio,

Io tutta tua sempre sarò.

 




1 [13.] «Ma non mirate» («Op. Spir.» 1755, Gessari; Venezia, 1758; Firenze, 1769).



2 [15.] «Mai pace vera nel vostro amor» («Op. Spir.» Ed. XI, Gessari, 1759; «Canz. Spir.» 1785).

3 [21.] «Alme voi belle, che amate Dio» («Op. Spir.» 1755, Gessari; Venezia, 1758; Bassano, 1784).



4 [25.] «Egli vi tiene qui in terra ancor» («Canz. Spir.» Ed. XI, 1796, Migliaccio).



5 [26.] «O voi felici poi che direte» («Op. Spir.» 1755, Gessari; Venezia, 1758; Bassano, 1784).



6 [32.] «Altro che amarlo io non farei» («Op. Spir.» 1769, Firenze; Bassano, 1784).




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos