Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Canzoncine spirituali

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 315 -


Parafrasi della «Salve Regina».

A

Dio ti salve Regina,

E Madre universale,

Per cui favor si sale

Al Paradiso.

 

Voi siete gioia e riso

Di tutti i sconsolati,

Di tutti i tribolati,

Unica Speme.

 

A voi sospira e geme

Il nostro afflitto cuore

In un mar di dolore

E d'amarezza.

 

Maria, mar di dolcezza,

I vostri occhi pietosi,

Materni ed amorosi

A noi volgete.

 

Noi miseri accogliete

Nel vostro santo Velo,

E il vostro Figlio in Cielo

A noi mostrate.

 

Gradite ed ascoltate,

O Vergine Maria,

Dolce, clemente e pia,

Gli affetti nostri.

 

Voi dei nemici nostri

A noi date vittoria;

E poi l'eterna gloria

In Paradiso.

B

Salve del Ciel Regina,

Madre pietosa a noi,

Proteggi i figli tuoi,

O Madre di pietà.

 

Vita dell'alme nostre,

Dolcezza di chi t'ama,

Speranza di chi brama

La bella eternità.

 

Alziamo a Te la voce

D'Eva infelici figli;

Esuli ne' perigli

Ricorriamo a Te.

 

In questa valle orrenda

Di pianto e di dolore,

Coi gemiti del cuore

Domandiam mercé.

 

A noi rivolgi i sguardi,

Nostra Avvocata sei;

Noi siamo indegni e rei,

Ma siam tuoi figli ancor.

 

Coi sguardi tuoi pietosi

lume ai peccatori;

Accendi nuovi ardori

Nel cuor dei giusti ognor.

 

Dall'infelice esilio

Guidaci al Ciel sereno:

Il frutto del tuo seno

Gesù ci mostra un .

 

Regina di clemenza,

Tenera Madre e pia,

Dolcissima Maria,

Noi speriam così.

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos