Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Compendio della Dottrina cristiana

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 278 -


Atti Cristiani

 

Dio mio, Verità infallibile, perché Voi l'avete rivelato alla santa Chiesa, io credo tutto quello che la santa Chiesa mi propone a credere. Credo che Voi siete il mio Dio, Creatore del tutto, che nell'eternità premiate i giusti col Paradiso, e castigate i peccatori coll'Inferno. Credo che Voi siete Uno nell'Essenza, e Trino nelle Persone, cioè Padre, Figliuolo e Spirito-Santo. Credo l'Incarnazione e Morte di Gesù-Cristo. Credo finalmente tutto quello che crede la santa Chiesa. Vi ringrazio d'avermi fatto Cristiano e mi protesto che in questa santa Fede voglio vivere e morire.

 

Dio mio, fidato nelle vostre promesse, perché Voi siete Potente, Fedele e Misericordioso, spero per li meriti di Gesù-Cristo il perdono de' miei peccati, la Perseveranza finale e la Gloria del Paradiso.

 

Dio mio, perché Voi siete Bontà infinita, degna d'infinito amore, v'amo con tutto il cuore mio sopra ogni cosa. E di tutti i peccati miei, perché ho offeso Voi, Bontà infinita, me ne pento con tutto il cuore e me ne dispiace. Propongo prima morire che mai più disgustarvi, colla grazia vostra, che Vi cerco per ora e per sempre. E propongo ancora di ricevere i santi Sacramenti in vita ed in morte.

||23||

 




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos