Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Esercizio della Via Crucis

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 440 -


STAZIONE VIII - Gesù parla alle donne che piangono

V). Adoramus te, Christe etc.

Considera come le donne vedendo Gesù Cristo cosi affannato e che andava scorrendo sangue per la via, piangeano per compassione;


- 441 -


ma Gesù loro disse: Non piangete sopra di me, ma sopra de' vostri figli. - Addolorato mio Gesù, io piango le offese che vi ho fatte, per le pene da me meritate, ma più per lo disgusto che ho dato a voi che tanto m'avete amato. Non tanto l'inferno quanto l'amor vostro mi fa piangere i miei peccati. Gesù mio, io v'amo più di me stesso. Mi pento d'avervi offeso. Non permettete ch'io vi offenda più. Fate ch'io sempre v'ami e poi disponete di me come vi piace.

Pater etc. Caro Gesù etc.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos