Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Glorie di Maria

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 704 -


40. *

Una divota di Maria, essendo andata un giorno a visitare una chiesa della Madonna senza intesa del marito, per un gran temporale non poté ritornare per quella notte a sua casa. Onde prese gran timore che 'l marito di ciò ne avrebbe fatto gran risentimento. Si raccomandò pertanto a Maria; ritornò in casa, e ritrovò il marito tutto benigno e di buona grazia. In somma spiando e domandando, ritrovò che la divina Madre aveva presa la sera avanti la sua forma, ed aveva fatti tutti i servigi di casa come una serva. Allora ella narrò tutto l'occorso al marito, e vissero ambedue divotissimi della B. Vergine (Chron. min., to. 4, l. 5, c. 23).




* Esempio 40. - AURIEMMA, Affetti scambievoli, parte 1, cap. 1. Bologna, 1681, I, pag. 6, 7. - Fonte: Chron. Min., tom. 4, lib. 5, c. 23. Queste indicazioni non corrispondono colle «Croniche dei Minori» che conosciamo.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos