Progetto EUGLOREH
LO STATO DI SALUTE NELL’UNIONE EUROPEA:
VERSO UN’EUROPA PIÙ SANA

SINTESI DEI RISULTATI

Appendice 3 - Partner Associati, Collaboratori e Contatti del Progetto EUGLOREH 2007

«»

Link:  Normali Evidenziati

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Appendice 3 – Partner Associati, Collaboratori e Contatti del Progetto EUGLOREH 2007

 

Paese*

Istituzione/Organizzazione Partner

Contatto

AUSTRIA

Ministero della Sanità e delle Donne, Vienna

Hubert Hartl

BELGIO

Istituto Scientifico di Sanità Pubblica, Bruxelles

Denise Walckiers

Herman Van Oyen

BULGARIA

Ministero della Sanità – Direzione Cooperazione Internazionale ed Integrazione Europea, Sofia

Vasko Katzarov

 

Centro Nazionale di Informazione Sanitaria, Sofia

Tanya Cholakova

CROAZIA

Istituto Nazionale Croato di Sanità Pubblica, Zagabria

Vlasta Hrabak-Žerjavić

 

Ministero della Sanità e Affari Sociali, Zagabria

Sibila Zabica

CIPRO

Unità di Monitoraggio della Salute del Ministero della Sanità, Nicosia

Pavlos Pavlou

REPUBBLICA CECA

Istituto di Informazione e Statistica sulla Salute della Repubblica Ceca, Praga

Jiri Holub

Miloslava Chudobova

DANIMARCA

Ministero della Sanità e Prevenzione, Copenhagen

Andreas Boe Sjøholm

 

Istituto Nazionale di Sanità Pubblica, Università della Danimarca Meridionale, Copenhagen

Mette Kjøller

ESTONIA

Dipartimento di Statistica Sanitaria, Istituto Nazionale per lo Sviluppo della Salute, Tallinn

Kati Karelson

Luule Sakkeus

 

Centro di Ricerca - Istituto Nazionale per lo Sviluppo della Salute, Tallinn

Toomas Veidebaum

EU

Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie, Stoccolma

Arun Nanda

Zsuzsanna Jakab

 

Agenzia Europea per la Chimica - Helsinki

Kreysa Joachim

 

Agenzia Europea per l’Ambiente - Copenhagen

Ingvar Andersson

Jacqueline McGlade

 

Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare - Parma

Liem Djiem

 

Agenzia Europea dei Farmaci - Londra

Kolade Majekodunmi

Patrick Le Courtois

 

Centro di Monitoraggio Europeo per le Droghe e la Tossicodipendenza, Lisbona

Danica Klempova

Julian Vicente

 

EUROSTAT, Lussemburgo

Bart De Norre

Didier Dupré

Marleen De Smedt

FINLANDIA

Centro Nazionale di Ricerca e Sviluppo per Affari Sociali e Salute, Divisione Informazione, Helsinki

Mika Gissler

FRANCIA

Consiglio Superiore di Salute Pubblica, Parigi

Gérard Badeyan

GERMANIA

Istituto Robert Koch, Berlino

Bärbel-Maria Kurth

Jürgen Thelen

Thomas Ziese

GRECIA

Centro per la Gestione e la Valutazione dei Servizi Sanitari – Università di Atene

Daphne Kaitelidou

Katerina Ligovanli

Konstantina Konstantopoulou

Lycourgos Liaropoulos

Olga Ch. Siskou

 

Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Università di Patrasso, Patrasso

Aris Sissouras

 

Dipartimento di Sanità Pubblica ed Epidemiologia, Facoltà di Medicina dell’Università di Patrasso, Patrasso

Eleni Gelastopoulou

UNGHERIA

HealthMonitor Nonprofit Public Benefit Ltd.,

József Vitrai

Kaposvari Csilla

 

Centro Nazionale di Epidemiologia, Budapest

Marta Melles

 

Istituto Nazionale per la Ricerca Sanitaria Strategica, Budapest

György Surján

Gyula Kincses

ISLANDA

Divisione di Statistica Sanitaria, Direzione della Salute, Seltjarnarnes

Guðrún Kristín Guðfinnsdóttir

Svanhildur Thorsteinsdottir

 

Ministero della Sanità e Sicurezza Sociale, Reykjavik

Sveinn Magnússon

INT

OCSE, Divisione Salute, Parigi

Peter Scherer

 

Ufficio Regionale OMS per l’Europa - Copenhagen

Bernhard R. Gibis

Gérard Schmets

Govin Permanand

Nata Menabde

Remigijus Prochorskas

Roberto Bertollini

IRLANDA

Dipartimento di Salute e Infanzia, Dublino

Hugh Magee

ITALIA

Ministero della Salute, Direzione Generale del Sistema Informativo, Roma

Carlo Donati

Walter Bergamaschi

 

Istituto Superiore di Sanità, Roma

Enrico Garaci

 

Istituto Superiore di Sanità – Centro Nazionale per le Malattie Rare, Roma

Domenica Taruscio

LETTONIA

Agenzia di Sanità Pubblica, Riga

Jolanta Skrule

LITUANIA

Centro Lituano di Informazione Sanitaria, Vilnius

Aldona Gaizauskiene

 

Ministero della Sanità, Vilnius

Meizis Viktoras

LUSSEMBURGO

Ministero della Sanità, Lussemburgo

Danielle Hansen-Koenig

Guy Weber

MALTA

Ministero della Sanità, Valletta

Miriam C. Vella

Neville Calleja

Renzo Pace Asciak

NORVEGIA

Istituto Norvegese di Sanità Pubblica, Oslo

Heidi Lyshol

POLONIA

Istituto Nazionale di Igiene, Dip. di Statistica Medica, Varsavia

Pawel Gorynski

PORTOGALLO

Direzione Generale della Sanità, Lisbona

José Luis Castanheira

Jose Martins

ROMANIA

Ministero della Sanità, Bucarest

Daniela Manuc

Mariana Postolache

SLOVACCHIA

UVZ SR (Autorità di Sanità Pubblica della  Repubblica Slovacca), Bratislava

Beata Havelkova

Silvia Benczeovà

SLOVENIA

Istituto di Sanità Pubblica della Repubblica di Slovenia - Lubiana

Dasa Moravec Berger

 

Ministero della Sanità, Lubiana

Leopoldina Peternel

Mojca Gruntar Činč

SPAGNA

Istituto di Informazione Sanitaria, Madrid

Enrique Regidor

 

Ministero della Sanità, Agenzia della Qualità, Madrid

Mercedes Alfaro

SVEZIA

Centro per l’Epidemiologia, Consiglio Nazionale di Salute e Affari Sociali, Stoccolma

Gudrun Persson

Magnus Stenbeck

Marianne Hanning

 

Istituto Nazionale Svedese di Sanità Pubblica, Östersund

Bernt Lundgren

OLANDA

Istituto Nazionale per la Salute Pubblica e l’Ambiente (RIVM), Bilthoven

Peter Achterberg

TURCHIA

Ministero della Sanità, Dipartimento di Gestione Strategica e Programmazione, Ankara

Haluk Uckun

Rasim Ceyhan

REGNO UNITO

Dipartimento della Salute, Londra

Richard Willmer

Susan Graves

 

*INT: Organizzazione Internazionale;  EU:Agenzia EU