Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
inventore 1
inventorno 1
invenzion 4
invenzione 12
invenzioni 1
inverminí 2
inverminiti 1
Frequenza    [«  »]
12 indicare
12 ingresi
12 intiero
12 invenzione
12 jer
12 jerzera
12 lascia
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

invenzione

   Sonetto
1 239 | ttutte ar tempo nostro stinvenzione?!~Tutta la corona je 2 497 | le spalle!~Vôi ppiú bbellinvenzione, eh, Ghitanello?~ ~De cazzi 3 843(7) | Avvertasi che questo fatto, è d’invenzione. 4 896 | assaggio.~ ~E ariusscí l’invenzione tanta bbella,~che dda cuer 5 1077 | ttutte bbuscíe,6~tutte invenzione, spavuracchi e inganni.~ ~ 6 1117 | una cratura:9~co tutte stinvenzione mmaledette~nun ze10 chiama 7 1257(6) | succeduto a quella milizia d’invenzione francese, dopo la ristaurazione 8 1272 | Avete tempo d’inventà invenzione:~li fraggelli de Ddio 9 1430(5) | accoglienza, è frase di tutta invenzione del compositore. Oltrediché 10 1714 | Ggnente meno ch’è usscita un’invenzione~d’un certo sor Girolimo 11 1850(10)| Santa di nuova invenzione nelle catacombe.~ ~ ~ 12 2032 | intenno ve la scavolo:~stinvenzione è ttuttopera infernale.~ ~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License