Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
esattezza 1
esatti 1
esatto 1
esattore 7
esaú 1
esaudite 2
esauditi 1
Frequenza    [«  »]
7 effetti
7 empie
7 erbe
7 esattore
7 esempi
7 esercizi
7 esprimente
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

esattore

  Sonetto
1 90 | Ner zoggnamme stanotte l’esattore,~m’ero tirato a lletto in 2 219 | È el gran tempio de Giov’Esattore.5~, nnò, le tre ccolonne 3 372 | lla lègge?5~Ah,6 c’è bbon esattore vivo e vverde~che nun pijja 4 480 | rifrette a la cuscienza e a l’esattore.~ ~Roma, 24 novembre 1832 - 5 803 | pe ppagà la piggione all’esattore.~ ~Voi lo sapete ch’io servo 6 1107| Bútteteje3 a li piedi a l’esattore:~prega, marito mio, piaggne,4 7 2238| computista, fabbriscere,~esattore, ecolonimo, cassiere,~tutti


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License