Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cciarzò 2
cciattacca 1
cciavatte 1
cciavemo 4
cciaverà 1
cciaveressi 1
cciaverete 1
Frequenza    [«  »]
4 ccianche
4 cciànno
4 cciarvello
4 cciavemo
4 ccoco
4 ccompassione
4 ccontà
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

cciavemo

  Sonetto
1 28| una sedia.~Je fece: «Che cciavemo?». E lui me fece:~«Sor Peppe, 2 175| cquì,~perché a la robba che cciavemo cquà ~c’è, sor friccica1 3 205| custode bbenedetto?».~ ~«Ohò! cciavemo ancora un antro pollo?!~ 4 654| ha ppartorito,~noi ggiú cciavemo da infangà li piedi.~ ~Roma,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License