Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Cirillo di Gerusalemme
Le catechesi ai Misteri

IntraText CT - Lettura del testo
corrige!it
sistema esperto ortografico
Il servizio automatico di controllo finale che verifica ogni parola nel contesto
e trova erri in visi bili ai norma li con troll i orto grafi ci

Provalo sui tuoi documenti. Gratis

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze


Rimetti a noi i nostri debiti
16. "E rimetti i nostri debiti, come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori". Abbiamo molti peccati perché sbagliamo in parole e in pensieri e facciamo molte cose degne di riprovazione. "Se diciamo che non abbiamo peccato, siamo menzogneri", come dice Giovanni. Noi stabiliamo un patto con Dio, pregandolo di perdonare i peccati, come anche noi rimettiamo i debiti al prossimo. Sapendo quali cose riceviamo in cambio, non siamo indecisiindugiamo a perdonarci a vicenda. Le mancanze commesse verso di noi sono piccole, leggere e conciliabili, mentre quelle da noi fatte a Dio sono grandi e abbiamo bisogno solo della sua misericordia. Guarda dunque che per le offese piccole e leggere verso di te tu non abbia ad impedire il perdono di Dio dei tuoi gravissimi peccati.



Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA