Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
conseguirla 1
conseguito 4
conseguono 2
consenso 118
consenta 2
consentano 2
consente 1
Frequenza    [«  »]
120 propria
120 vi
119 titolo
118 consenso
115 almeno
115 fu
114 cause

Codice di Diritto Canonico

IntraText - Concordanze

consenso

    Libro, Parte, Can.
1 1, 0, 65 | Vicario episcopale, senza il consenso del Vescovo.~ 2 1, 0, 127 | porre gli atti necessiti del consenso o del consiglio di un collegio 3 1, 0, 127 | richiede che sia ottenuto il consenso della maggioranza assoluta 4 1, 0, 127 | porre gli atti necessiti del consenso o del consiglio di alcune 5 1, 0, 127 | singole: 1) se si esige il consenso, è invalido l'atto del Superiore 6 1, 0, 127 | Superiore che non richiede il consenso di quelle persone o che 7 1, 0, 127 | 3. Tutti quelli, il cui consenso o consiglio è richiesto, 8 1, 0, 174 | cioè che gli elettori, con consenso unanime e scritto, trasferiscano 9 1, 0, 182 | competente, se non con il consenso dell'autorità stessa.~ 10 2, 1, 216 | nome di cattolica, senza il consenso dell'autorità ecclesiastica 11 2, 1, 272 | episcopale vacante e col consenso del collegio dei consultori.~ ~ 12 2, 1, 297 | intende esercitare, previo consenso del Vescovo diocesano, le 13 2, 1, 300 | cattolica", se non con il consenso dell'autorità ecclesiastica 14 2, 1, 307 | del diritto proprio, col consenso del proprio superiore.~ 15 2, 1, 312 | apostolico, si richiede il consenso scritto del Vescovo diocesano; 16 2, 1, 312 | Vescovo diocesano; tuttavia il consenso del Vescovo diocesano per 17 2, 1, 320 | di istituti religiosi col consenso del Vescovo diocesano.~§ 18 2, 2, 390 | della sua diocesi senza il consenso espresso, o almeno ragionevolmente 19 2, 2, 437 | fuori di essa, neppure col consenso del Vescovo diocesano.~§ 20 2, 2, 442 | Spetta al Metropolita, col consenso della maggioranza dei Vescovi 21 2, 2, 455 | non abbiano dato il loro consenso.~ 22 2, 2, 485 | diocesano, se non con il consenso del collegio dei consultori.~ 23 2, 2, 488 | non per breve tempo e col consenso del Vescovo oppure, contemporaneamente, 24 2, 2, 500 | importanza, ma ha bisogno del suo consenso solo nei casi espressamente 25 2, 2, 520 | Amministratore diocesano, col consenso del Superiore competente, 26 2, 2, 558 | a meno che non ci sia il consenso del parroco oppure, se è 27 2, 3, 587 | Chiesa e soltanto con il suo consenso può essere modificato.~§ 28 2, 3, 609 | le costituzioni, previo consenso scritto del Vescovo diocesano.~§ 29 2, 3, 611 | Can. 611 - Il consenso del Vescovo diocesano per 30 2, 3, 611 | condizioni apposte nell'atto del consenso; 3) per gli istituti clericali, 31 2, 3, 612 | costituita si richiede il consenso del Vescovo diocesano; questo 32 2, 3, 627 | validamente è richiesto il consenso oppure il consiglio, a norma 33 2, 3, 638 | Superiore competente con il consenso del suo consiglio. Se però 34 2, 3, 638 | diocesano, è necessario anche il consenso scritto dell'Ordinario del 35 2, 3, 647 | Moderatore supremo con il consenso del suo consiglio.~§2. Il 36 2, 3, 647 | Moderatore supremo con il consenso del suo consiglio, un candidato 37 2, 3, 665 | Superiore maggiore, col consenso del suo consiglio e per 38 2, 3, 667 | permettere, per causa grave e col consenso della Superiora, che altri 39 2, 3, 682 | presentazione, o almeno con il consenso, del Superiore competente.~§ 40 2, 3, 682 | caso non si richiede il consenso dell'altra autorità.~ 41 2, 3, 684 | dell'altro istituto, previo consenso dei rispettivi consigli.~§ 42 2, 3, 684 | richiede ed è sufficiente il consenso del Superiore maggiore dell' 43 2, 3, 686 | Moderatore supremo, col consenso del suo consiglio, per grave 44 2, 3, 686 | più di tre anni, previo consenso dell'Ordinario del luogo 45 2, 3, 686 | Moderatore supremo con il consenso del suo consiglio, l'esclaustrazione 46 2, 3, 688 | dal Moderatore supremo col consenso del suo consiglio se si 47 2, 3, 690 | dal Moderatore supremo col consenso del suo consiglio, senza 48 2, 3, 690 | monastero sui iuris, con il consenso del suo consiglio.~ 49 2, 3, 703 | dal Superiore locale col consenso del suo consiglio. Se è 50 2, 3, 726 | Moderatore supremo, col consenso del suo consiglio, l'indulto 51 2, 3, 733 | competente della società previo consenso scritto del Vescovo diocesano, 52 2, 3, 733 | soppressione di queste.~§2. Il consenso per l'erezione di una casa 53 2, 3, 743 | Moderatore supremo, col consenso del suo consiglio, l'indulto 54 2, 3, 744 | Moderatore supremo, col consenso del suo consiglio, di concedere 55 2, 3, 745 | Moderatore supremo con il consenso del suo consiglio può concedere 56 2, 3, 745 | si richiede inoltre il consenso dell'Ordinario del luogo 57 3, 0, 764 | dovunque, da esercitare con il consenso almeno presunto del rettore 58 3, 0, 801 | proprie scuole, fondate con il consenso del Vescovo diocesano.~ 59 3, 0, 803 | scuola cattolica, se non per consenso della competente autorità 60 3, 0, 808 | università cattolica, se non per consenso della competente autorità 61 4, 1, 1003| questo sacramento con il consenso almeno presunto del sacerdote 62 4, 1, 1018| Amministratore apostolico e, con il consenso del collegio dei consultori, 63 4, 1, 1018| Amministratore diocesano; con il consenso del consiglio di cui al 64 4, 1, 1031| 35 anni di età e con il consenso della moglie.~§3. È diritto 65 4, 1, 1050| certificato di matrimonio e il consenso della moglie.~ 66 4, 1, 1057| costituisce il matrimonio è il consenso delle parti manifestato 67 4, 1, 1057| nessuna potestà umana.~§2. Il consenso matrimoniale è l'atto della 68 4, 1 | CAPITOLO IV~ IL CONSENSO MATRIMONIALE ~ 69 4, 1, 1096| Perché possa esserci il consenso matrimoniale, è necessario 70 4, 1, 1098| ordito per ottenerne il consenso, circa una qualità dell' 71 4, 1, 1099| matrimonio non vizia il consenso matrimoniale, purché non 72 4, 1, 1100| esclude necessariamente il consenso matrimoniale.~ 73 4, 1, 1101| Can. 1101 - §1. Il consenso interno dell'animo si presume 74 4, 1, 1104| Gli sposi manifestino il consenso matrimoniale con le parole; 75 4, 1, 1107| forma, si presume che il consenso manifestato perseveri finché 76 4, 1, 1108| chiede la manifestazione del consenso dei contraenti e la riceve 77 4, 1, 1120| riceva la manifestazione del consenso dei contraenti.~ 78 4, 1, 1127| quale si dia o si rinnovi il consenso matrimoniale; parimenti 79 4, 1, 1127| rito, richiedano insieme il consenso delle parti.~ 80 4, 1, 1156| da esso, e che rinnovi il consenso almeno la parte che è consapevole 81 4, 1, 1156| Questa rinnovazione del consenso per diritto ecclesiastico 82 4, 1, 1156| entrambe le parti hanno dato il consenso all'inizio e non lo hanno 83 4, 1, 1157| 1157 - La rinnovazione del consenso deve essere un nuovo atto 84 4, 1, 1158| impedimento è pubblico, il consenso deve essere rinnovato da 85 4, 1, 1158| provato, è sufficiente che il consenso sia rinnovato privatamente 86 4, 1, 1158| purché l'altra perseveri nel consenso dato, o da entrambe le parti 87 4, 1, 1159| nullo a causa di un vizio di consenso, si convalida se il consenso 88 4, 1, 1159| consenso, si convalida se il consenso la parte che non lo aveva 89 4, 1, 1159| dato, purché perseveri il consenso dell'altra.~§2. Se il vizio 90 4, 1, 1159| altra.~§2. Se il vizio di consenso non può essere provato, 91 4, 1, 1159| segreto.~§3. Se il vizio di consenso può essere provato, è necessario 92 4, 1, 1161| convalidazione senza rinnovazione del consenso, concessa dalla competente 93 4, 1, 1162| 1162 - §1. Se difetta il consenso in entrambe le parti o in 94 4, 1, 1162| sanato in radice, sia che il consenso manchi fin dall'inizio, 95 4, 1, 1162| seguito.~§2. Che se invece, il consenso era mancato all'inizio, 96 4, 1, 1162| momento in cui fu dato il consenso.~ 97 4, 1, 1163| sanato, purché perseveri il consenso di entrambe le parti.~§2. 98 4, 2, 1177| per il funerale, con il consenso del rettore di questa e 99 4, 3, 1215| nessuna chiesa senza espresso consenso scritto del Vescovo diocesano.~§ 100 4, 3, 1215| Vescovo diocesano non dia tale consenso se, udito il consiglio presbiterale 101 4, 3, 1215| dal Vescovo diocesano il consenso per costituire una nuova 102 4, 3, 1222| profano non indecoroso, con il consenso di quanti rivendicano legittimamente 103 4, 3, 1223| anche altri fedeli con il consenso del Superiore competente.~ 104 5, 0, 1277| ha tuttavia bisogno del consenso del medesimo consiglio ed 105 5, 0, 1284| capitale; 6) impiegare, con il consenso dell'Ordinario, il denaro 106 5, 0, 1292| Vescovo diocesano, con il consenso del consiglio per gli affari 107 5, 0, 1292| stesso ha anche bisogno del consenso dei medesimi organismi per 108 5, 0, 1292| beni con il consiglio o il consenso, non diano il consiglio 109 5, 0, 1292| diano il consiglio o il consenso senza essersi prima esattamente 110 6, 1, 1324| deliberazione della mente e consenso della volontà e purché la 111 6, 1, 1337| necessario che vi sia il consenso dell'Ordinario di quel luogo, 112 7, 1, 1465| validamente ridotti, senza il consenso delle parti.~§3. Il giudice 113 7, 1, 1478| agire e rispondere senza il consenso dei genitori o dei tutori, 114 7, 2, 1524| necessitano del parere o del consenso di coloro dei quali è richiesto 115 7, 3, 1673| prove, purché si aggiunga il consenso del Vicario giudiziale del 116 7, 3, 1680| impotenza o sul difetto di consenso per malattia mentale, il 117 7, 3, 1681| causa di nullità con il consenso delle parti, può completare 118 7, 4, 1724| istanza, per mandato o con il consenso dell'Ordinario che ha deliberato


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License