L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 6| taccà a parole, e lu el ghà ditto:~~Tasi, che ti è una brutta...~~~~~~ 2 1, 6| la ghà rason; ma za ghò ditto~~Che stago in Marzaria~~ 3 2, 3| quelle stoffe. (No l’oi ditto? (piano a Catina)~~Un abito Amore in caricatura Atto, Scena
4 2, 6 | Carpofero?~~~~~~MAD.~~~~, mi ditto:~~Er marchese Carciofola.~~~~~~ 5 2, 6 | Coterotì?~~~~~~MAD.~~~~, mi ditto monsieur Chichirichì.~~~~~~ La bottega da caffè Atto, Scena
6 2, 2| ZAN.~~~~La m’à pur ditto~~De vegnir a bonora.~~Sangue 7 3, 5| Siora Dorilla,~~M’è stà ditto che qua ghe xe Zanetto;~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
8 1, 1 | ROS. Per quel che m'avè ditto in burchiello, bergamasco.~ 9 1, 1 | milanese)~ROS. Xe vero: ho ditto che son milanese, perché 10 1, 1 | giuntare del suo)~ROS. V'ho ditto che no gh'ho bisogno de 11 1, 1 | Ho chiappà suso; gh'ho ditto a mia mare che andava con 12 1, 5 | mantegna quel che el m'ha ditto.~ISAB. No certo; disingannatevi 13 1, 7 | PANT. Xe vero quel che ha ditto siora Costanza?~ISAB. Ah 14 1, 7 | aveu sentio quel che ha ditto siora Costanza?~ISAB. Costanza, 15 2, 1 | Isabella?~COST. La me l'ha ditto ela, patron.~RID. Non è 16 2, 7 | COST. Gnente, gnente. (L'ho ditto, no la voleva in casa sta 17 2, 13 | dire chi è.~SERV. Ghe l'ho ditto ch'el me diga chi el xe, 18 3, 2 | caspita! Perché no me l'ala ditto alla prima? L'averia servida 19 3, 4 | Vardè, vardè, chi l'avesse ditto! Una contessa la xe. Stimo 20 3, 4 | che sior Musestre no m'ha ditto gnente. Pol esser che nol 21 3, 13 | questa la patriota che m'avè ditto?~TRACC. (Di sì, che è quella)~ 22 3, 13 | niente.~BRIGH. No m'aveu ditto vu, che la xe vostra muggier? ( 23 3, 13 | TRACC. (A Rosina) No m'aveu ditto vu, che diga che son vostro 24 3, 13 | con costù).~BRIGH. E sia ditto a so onor e gloria, i l' 25 3, 16 | prediceva.~COST. El cuor me l'ha ditto.~ISAB. Confesso che ho della Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
26 1, 1 | CEC. No so, vedè, nol m'ha ditto gnente. No so che ziri3 27 1, 3 | el xe mio amigo, el l'ha ditto a tutti... No so se de mi 28 1, 5 | martuffo!~BORT. Mo se v'ho ditto che no me n'intendo.~CEC. 29 1, 5 | de elo!~CEC. El me l'ha ditto. E cussì ghe giera qua anca 30 1, 5 | CEC. Sior Lissandro ha ditto che se sior Raimondo vede 31 1, 5 | da maridar?~CEC. Avévimo ditto de vestir Lucietta, e finzerla 32 1, 7 | negozio.~TON. E vu gh'avè ditto de sì, che anderè?~GASP. 33 1, 7 | per la prima volta la m'ha ditto voggio.~GASP. Oh adesso 34 1, 7 | andereu?~TON. No v'ogio ditto che gh'anderò?~GASP. Sia 35 1, 7 | arecordè cossa che m'avè ditto?~GASP. Cossa v'ogio ditto?~ 36 1, 7 | ditto?~GASP. Cossa v'ogio ditto?~RIO. Son qua co la comanda. ( 37 1, 9 | Rialto.~LISS. E nol v'ha ditto gnente?~GASP. Gnente.~LISS. 38 1, 9 | Capisso da quel che el m'ha ditto ch'el gh'ha dell'amor.~GASP. 39 1, 9 | GASP. De cossa? Cossa v'alo ditto?~LISS. Me despiase ch'el 40 1, 9 | sia stà mi che ve l'abbia ditto.~GASP. Ve prometto che no 41 1, 9 | visto gieri, e nol m'ha ditto gnente?~LISS. S'el ve l' 42 1, 9 | LISS. S'el ve l'avesse ditto, no la saria più improvisata. 43 1, 9 | fia.~GASP. E el ve l'ha ditto a vu ch'el vol vegnir?~LISS. 44 1, 9 | l'ha confidà, ma el m'ha ditto che no ve diga gnente, perché 45 1, 9 | no v'incomodè; el m'ha ditto che no ve diga gnente; no 46 1, 10 | spilorzeria. El me giera sta ditto ch'el xe deventà una tegna38, 47 1, 10 | vien un pensier. El m'ha ditto che questa xe la chiave 48 1, 11 | No ghrimedio, ve l'ho ditto, no ghrimedio. Sior Bernardin 49 1, 13 | in persona.~LISS. Gh'astu ditto da sior Gasparo?~GARZ. Sior 50 1, 14 | con tutto quel che s'ha ditto, manco de do zecchini a 51 2, 3 | Manco mal che no gh'ho mai ditto de volerghe ben). (da sé)~ 52 2, 8 | tor. E ti fa quel che t'ho ditto; sta attento se mai da una 53 2, 10 | chi ghe fusse, ma i m'ha ditto i mi omeni che ghe giera 54 2, 10 | Gasparo fieramente) L'ho ditto; l'ho scoverto: sior Bernardin 55 2, 10 | despiase... Se la m'avesse ditto che no la voleva che so 56 2, 10 | quel che ve disè.~OSTE M'ha ditto i mi zoveni che i ha fatto 57 2, 10 | GASP. Mo via, cara sì, ho ditto mal...~TON. Sassin della 58 3, 1 | figà, patrona. Chi v'ha ditto che andè in pressa in pressa 59 3, 2 | Ma! chi mai l'averave ditto? Baron! ch'el me fava tante 60 3, 2 | malinconico)~TON. No ve l'oggio ditto? Tutto l'ha donà via, tutto, 61 3, 3 | colpa, e co mio mario m'ha ditto sta cossa, el mio viso xe 62 3, 3 | No, in verità, nol m'ha ditto gnente.~CATT. Gh'ala impegni? 63 3, 6 | figureve, la me l'averave ditto.~LISS. Bisogna donca che 64 3, 6 | Cossa diseu? Chi l'averave ditto?~LISS. Lo sala de seguro?~ 65 3, 6 | son dretta, l'ho subito ditto. Sior Lissandro, digo, che 66 3, 6 | Ah, cossa diseu? Oggio ditto ben?~LISS. Pulito, pulito. ( 67 3, 6 | E sior Raimondo coss'alo ditto?~TON. Oe, no l'ha savesto 68 3, 6 | sior Gasparo mo coss'alo ditto elo a proposito de sto disnar?~ 69 3, 6 | disnar?~TON. Oh, elo el l'ha ditto subito che sarà stà sior 70 3, 6 | quattro fregole che la m'ha ditto...)94 (da sé)~TON. Via, 71 3, 7 | a siora Cattina, e gh'ho ditto che co sior Raimondo ha 72 3, 7 | Mi la sa quel che gh'ho ditto.~TON. La varda che azion 73 3, 10 | urtandola)~LISS. E nol gh'ha ditto gnente sior Gasparo? (a 74 3, 10 | TON. Cossa diseu? Nol m'ha ditto gnente. Ma col vien a casa, 75 3, 11 | no gh'ho averto. I m'ha ditto che le xe do maschere omo 76 3, 12 | arecordè cossa che i m'ha ditto in portego, co i xe vegnui? ( 77 3, 14 | ridere)~LISS. Cossa gh'oio ditto? (a Gasparo e Tonina)~RIO. ( 78 Ult | xe vegnù a torme, el m'ha ditto che la lo saveva (a Cecilia, 79 Ult | de qualche busia che ho ditto, e la confusion che i m' La casa nova Atto, Scena
80 1, 1 | camin; perchè uno gh'ha ditto che i camini in te le camere 81 1, 9 | Lucietta: Figurève; ghe l’ho ditto, e la s'ha serrà in camera.~ 82 1, 12 | Lucietta: Lustrissima, m'ha ditto la putta, che ghe fazza 83 1, 12 | Cecilia: Cussì la v'ha ditto?~Lucietta: Cussì la m'ha 84 1, 12 | Lucietta: Cussì la m'ha ditto, e cussì ghe digo.~Cecilia: 85 1, 14 | Meneghina: No me mai stà ditto tanto gnanca da mia madre.~ 86 2, 3 | la visita fosse soa, l'ha ditto de sì; co l'ha sentìo, che 87 2, 7 | Meneghina: Chi mai m'avesse ditto, che aveva d'aver la fortuna 88 2, 7 | mio fradelo no ghe l'ha ditto.~ ~ 89 2, 11 | l'ho portà, perchè i m'ha ditto che no lo porta. ~Anzoletto: ( 90 2, 11 | Anzoletto: (in collera) Chi v'ha ditto sta bestialità?~Sgualdo: 91 2, 12 | Argagni mio patron, e el m'ha ditto de dir a vussustrissima, 92 2, 12 | quante volte che l'ha ma ditto doman?~Anzoletto: Ve dago 93 3, 1 | cussì gh'ho tirà, e gh'ho ditto, che la vegna.~Checca: Avè 94 3, 1 | impazzar.~Rosina: Avè pur ditto de mandar a chiamar siora 95 3, 2 | Checca) Ih! Cossa hoggio ditto?~Lucietta: La gh'hala con 96 3, 3 | vegna co ste dretture. Gh'ho ditto, che no ghe ne vòi sentir 97 3, 9 | gnente, che ghe l'abbia ditto mi. ~Anzoletto: No, no, 98 3, 10 | me basta quel che el m'ha ditto. Un omo de la so sorte no 99 3, 10 | Cristofolo: Quel che ho ditto, ho ditto; e quel che ho 100 3, 10 | Cristofolo: Quel che ho ditto, ho ditto; e quel che ho ditto mantegno. 101 3, 10 | ho ditto; e quel che ho ditto mantegno. La putta ghe la 102 3, 13 | vestìo co fa elo, averave ditto mal de mio padre istesso. 103 3, 13 | vero tutto quel che avè ditto...~Cecilia: Nol crede, che I due gemelli veneziani Atto, Scena
104 3, 19| un’eredità.~TON. (Eh, l’ho ditto che quel Dottor xe un poco Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
105 1, 2| orto.~~~~~~BUL.~~~~Chi t'ha ditto ste ciarle, cara matta?~~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
106 1, 2| dei.~~~~~~MIRM.~~~~M'è stà ditto per certo che in Turchia~~ Monsieur Petition Parte, Scena
107 2, 3| Siora sì, lo confermo,~~Ho ditto che una...~~~~ ~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
108 2, 3 | LUCIETTA:~~~~No xe ben ditto?~~~~~~FERDINANDO:~~~~Vi 109 3, 1 | vergogno.~~Ghe voggio ben, l'ho ditto, e ghe lo torno a dir.~~ 110 3, 2 | suggizion.~~Magné pur. I m'ha ditto, che qua ghe xe Bettina.~~ 111 3, 2 | ZANETTO:~~~~Ghe l'ho ditto anca mi, ma al sentir sta 112 3, 5 | MARINETTA:~~~~Mi gh'ho ditto el mio nome?~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 113 3, 5 | confidenza,~~Ma no gh'ho ditto el nome, né gnanca sta insolenza.~~ 114 3, 5 | desgustae?~~Se el gh'ha ditto ste cosse, le se le ha meritae.~~~~~~ 115 3, 5 | parla in fazza mia?~~Dove ha ditto Lucietta, debotto el mandaria.~~~~~~ 116 3, 5 | cosse le se vede.~~L'ha ditto che ghe piaso, che ella 117 4, 1 | gnente.~~~~~~FELICE:~~~~L'ho ditto e el torno a dir, no ve 118 4, 5 | LUCIETTA:~~~~Dasseno! Chi l'ha ditto? Vardè che bel soggetto!~~~~~~ 119 4, 5 | vegnù in scondon.~~E ho ditto quel che ho ditto per far 120 4, 5 | E ho ditto quel che ho ditto per far vogar Marina.~~Ho 121 5, 1 | delle lettere; m'avè ditto chi ~~De vu no gh'ho sospetti; La pelarina Parte, Scena
122 3, 2| vegnuda,~~E tanto la gh'à ditto, e tanto fatto,~~Che sti Componimenti poetici Parte
123 Ass | Torcete il collo, perché ho ditto: ed ai miei piaceri? Credete, 124 Dia1 | maniera che un po’ de mal ho ditto.~Mi ‘l compatisso in parte, 125 Dia1 | Spero che quel che ho ditto el ghe dirà; ~ Ma per bona 126 TLiv | dover. Le m’ha parlà. ~M’ha ditto el forestier: Cosa si dice?~ 127 TLiv | perdonar~Se quel che ho ditto ghe despiaserà: ~Ma despiaser 128 TLiv | gondola ho servio.~E gh’ho ditto: Doman, co le comanda, ~ 129 TLiv | a graziar. ~Qualcun m’ha ditto: Cosa feu, Goldoni? ~Qua Sior Todero brontolon Atto, Scena
130 1, 2 | andada a véder chi è. I m'ha ditto: tirè; ho tirà; xe vegnù 131 1, 2 | paron vecchio, e el m'ha ditto un mondo de roba.~MARC. 132 1, 3 | maridarla.~MARC. No gh'oggio ditto de sì?~FORT. Disponela ela 133 1, 3 | che la vol; ma l'ha sempre ditto ch'el vorave che mia fia 134 1, 3 | e da do parole che l'ha ditto giersera mi credo che nol 135 1, 3 | mi, xe ben fatto. Gh'ho ditto: co siora Marcolina semo 136 1, 3 | son obligada!~FORT. No ala ditto magari? La vederà se sarà 137 1, 3 | magari. Mi? Co me metto? Ditto, fatto. Patrona. (parte)~ ~ ~ 138 1, 4 | MARC. Diseghe quel che v'ho ditto mi.~PELL. Mo se mi sta zente 139 1, 8 | dala?~MARC. Oh! no gh'oi ditto, cara ela? Ho parlà con 140 1, 8 | Siora sì, no vorla? Ghe l'ho ditto subito. Oh poverazza, la 141 1, 8 | sesto.~MARC. I sói coss'ali ditto?~FORT. Oh! contentissimi. 142 1, 9 | Marcolina? Cossa gh'oggio ditto?~MARC. Certo el xe pien 143 1, 11 | Vedeu, siora? No ve l'oggio ditto?) (a Marcolina)~MARC. (Causa 144 1, 11 | compatissa; la sa cossa che gh'ho ditto. Avanti de impegnarse, se 145 1, 11 | Marcolina; e la sa che ghe l'ho ditto, e ghe l'ho replicà, e ela 146 2, 2 | vardè ben: de quel che v'ho ditto, no parlè co nissun, che 147 2, 3 | Manco mal che no l'ha ditto della patrona).~CEC. Che 148 2, 4 | gnente, nol burla. El me l'ha ditto, el l'ha confermà, el me 149 2, 4 | NICOL. Sior Todero m'ha ditto de sì, che el lo sa.~CEC. 150 2, 4 | maridarve?~NICOL. El m'ha ditto che la cognosso, che co 151 2, 4 | volentiera. Qualche volta el m'ha ditto che son una donnetta de 152 2, 4 | mi occhi, che el me l'ha ditto.~NICOL. Lassa, lassa, che 153 2, 4 | per cossa no me l'aveu mai ditto?~CEC. Perché son una putta 154 2, 4 | diseu? Oh! chi l'avesse mai ditto?~NICOL. Oh, che cara muggier! ( 155 2, 8 | l'ha confidà? Cossa v'alo ditto?~CEC. Eh! m'ha ditto cussì 156 2, 8 | alo ditto?~CEC. Eh! m'ha ditto cussì che sior Todero lo 157 2, 8 | falla; ma da quel che m'ha ditto Nicoletto, e da quel che 158 2, 8 | ghe vol dar? Cossa v'alo ditto? Come v'alo parlà?~CEC. 159 2, 8 | no so, el dise. El m'ha ditto che la cognosso, che col 160 2, 8 | volte che el paron m'ha ditto che el me vol maridar?~MARC. 161 2, 8 | capace de chiamarme dal ditto al fatto, e dirme: sposilo, 162 2, 8 | Andè, andè, dove che v'ho ditto.~CEC. De diana! mi son vegnua 163 2, 9 | specchi. Da quel che la m'ha ditto, bisogna che i abbia parlà 164 2, 10 | della putta.~MARC. V'alo ditto che el la vol maridar?~PELL. 165 2, 10 | vol maridar?~PELL. El m'ha ditto che el la vol maridar.~MARC. 166 2, 10 | fora de bocca. Cossa v'alo ditto?~PELL. Cussì, che el la 167 2, 10 | vol maridar.~MARC. V'alo ditto chi el ghe vol dar?~PELL. 168 2, 10 | dar?~PELL. No, nol me l'ha ditto.~MARC. Eh! sì che el ve 169 2, 10 | Eh! sì che el ve l'averà ditto.~PELL. No, ve digo, nol 170 2, 10 | Zurèlo mo, che nol ve l'ha ditto.~PELL. Cossa serve che zura? 171 2, 10 | ve digo che nol me l'ha ditto!~MARC. Vedeu? un busiaro.~ 172 2, 10 | Perché mi so che el ve l'ha ditto.~PELL. Come lo podeu saver? 173 2, 10 | foletto, e el foletto m'ha ditto tutto.~PELL. Eh! via, buttè 174 2, 10 | ron de tutto quel che avè ditto e che avè parlà?~PELL. Mo 175 2, 12 | via de qua, cossa che l'ha ditto: se l'ha preteso de cavarse 176 2, 13 | gnente d'amor?~FORT. No alo ditto che el ghe vol ben? (a Meneghetto)~ 177 2, 13 | Meneghetto)~MENEG. Quel che ho ditto, l'ho ditto de cuor, e fursi 178 2, 13 | Quel che ho ditto, l'ho ditto de cuor, e fursi ho ditto 179 2, 13 | ditto de cuor, e fursi ho ditto manco de quel che sento. 180 2, 13 | Séntela, no ghe l'oggio ditto? (a Marcolina)~MARC. La 181 2, 13 | confermo quel che gh'ho ditto: la xe una cossa che me 182 3, 2 | che me disè, chi ve l'ha ditto.~MENEG. Ghe lo dirò, ma 183 3, 4 | doman.~CEC. Chi ve l'ha ditto?~NICOL. Sior pare me l'ha 184 3, 4 | NICOL. Sior pare me l'ha ditto. E el m'ha ditto, che gnancora 185 3, 4 | me l'ha ditto. E el m'ha ditto, che gnancora no diga gnente 186 3, 4 | Se fusse mi, i m'averave ditto qualcossa).~NICOL. E no 187 3, 5 | Stamattina cossa m'ala ditto?~CEC. Mo no védela che no 188 3, 9 | che se concluda. I m'ha ditto che el giera qua. Sala gnente 189 3, 14 | comandi.~TOD. No m'aveu ditto che la torrè senza dota?~ 190 3, 15 | FORT. Brava, brava. La l'ha ditto pulito.~ ~ ~ 191 3, ul | Meneghetto.~PELL. No ve l'oggio ditto, che sarave andà tutto ben?~ L'uomo di mondo Atto, Scena
192 1, 15| quel che volè.~TRUFF. Ho ditto mezzo, ma se l'è intiero, 193 1, 16| occhi serrai.~MOM. Me xe sta ditto che el ghe vien da vu.~SMER. 194 1, 16| disesse mo, che me l'ha ditto vostro fradello?~SMER. ( 195 1, 17| sior Momolo? Oe, no alo ditto che fa cussì delle altre? 196 3, 4| de mille ducati; ghe l'ho ditto a costù, el me li ha trovai 197 3, 10| Chi sa che quel che l'ha ditto, nol l'abbia ditto per provarme, 198 3, 10| l'ha ditto, nol l'abbia ditto per provarme, e che quelle L'impresario di Smirne Atto, Scena
199 3, 5| manina? Tutto mondo avermi ditto, che virtuose star buone.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License