La donna di testa debole
    Atto, Scena
1 2, 2 | piazza del prà dov'ela?~BRI GH.Ti vorrà dir la piazza I morbinosi Atto, Scena
2 2, 1| Brigida, poi Toni~ ~ ~~~BRI.~~~~Cossa mai xe sta cossa? 3 2, 1| Patrona reverita.~~~~~~BRI.~~~~E cussì?~~~~~~TONI~~~~ 4 2, 1| che no i xe seguri.~~~~~~BRI.~~~~Ma coss'oggio da far?~~~~~~ 5 2, 1| ghe la vago a tor.~~~~~~BRI.~~~~E po?~~~~~~TONI~~~~Mi 6 2, 1| Mi no so altro.~~~~~~BRI.~~~~E po cossa faroggio?~~~~~~ 7 2, 1| sia de l'imbroggio).~~~~~~BRI.~~~~No me credeva mai, che 8 2, 1| cossa gh'alo fato?~~~~~~BRI.~~~~Gnente, gnente.~~~~~~ 9 2, 1| la se pol confidar.~~~~~~BRI.~~~~Vardè che bel fusto. 10 2, 1| Xela una zentildona?~~~~~~BRI.~~~~A vu mi no ve digo~~ 11 2, 1| e che la vaga via.~~~~~~BRI.~~~~Come! me descazzè? Seu 12 2, 1| che no se sa chi sia.~~~~~~BRI.~~~~Mo via, non andè in 13 2, 1| la parerà più bon.~~~~~~BRI.~~~~Sior sì, ve dirò tuto, 14 2, 1| che gran facenda!~~~~~~BRI.~~~~Cossa voressi dir?~~~~~~ 15 2, 1| Ala cantà a Venezia?~~~~~~BRI.~~~~A Venezia gnancora.~~ 16 2, 1| istoria, e lo persuaderò.~~~~~~BRI.~~~~Sieu tanto benedeto. 17 2, 1| qualcossa ghe vorà.~~~~~~BRI.~~~~Mi no gh'ho gnanca un 18 2, 1| qualche bagateleta?~~~~~~BRI.~~~~Oh mi no togo gnente, 19 2, 1| nol ghe torna più.~~~~~~BRI.~~~~Se el gh'aveva con mi 20 2, 1| TONI~~~~Dasseno?~~~~~~BRI.~~~~Sì dasseno.~~~~~~TONI~~~~ 21 2, 1| ghe donerà gnente.~~~~~~BRI.~~~~Cossa m'importa a mi?~~ 22 2, 1| per so siora mare?~~~~~~BRI.~~~~Che la ghe pensa ela. 23 2, 1| par de sentir zente.~~~~~~BRI.~~~~Chi xe?~~~~~~TONI~~~~ 24 2, 1| disna in compagnia.~~~~~~BRI.~~~~Cossa vorlo?~~~~~~TONI~~~~ 25 2, 1| TONI~~~~No so.~~~~~~BRI.~~~~No ghe disè chi son.~~~~~~ 26 2, 2| umilissimo. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Serva.~~~~~~LEL.~~~~ 27 2, 2| Mi par foresta.~~~~~~BRI.~~~~Sior no, son veneziana.~~~~~~ 28 2, 2| inchinandosi a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Mi fa grazia.~~~~~~TONI~~~~ 29 2, 2| Séntela? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~L'ho sentio. No saveria 30 2, 2| che vaga? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Andè.~~~~~~TONI~~~~Vago 31 2, 3| Brigida e Lelio~ ~ ~~~BRI.~~~~(Gh'ho bisogno de tuti 32 2, 3| sola o accompagnata?~~~~~~BRI.~~~~Xelo orbo? no védelo?~~~~~~ 33 2, 3| vostra condizione?~~~~~~BRI.~~~~Cossa gh'importa a elo?~~~~~~ 34 2, 3| anch'io la mia ragione.~~~~~~BRI.~~~~Elo, la me perdona, 35 2, 3| dispor di me potete.~~~~~~BRI.~~~~Grazie, grazie, patron; 36 2, 3| Siete voi maritata?~~~~~~BRI.~~~~No lo so in verità.~~~~~~ 37 2, 3| volete celar la verità?~~~~~~BRI.~~~~Gh'oggio fursi sto obligo 38 2, 3| Posso saper il nome?~~~~~~BRI.~~~~Marfisa.~~~~~~LEL.~~~~ 39 2, 3| Eh, non lo credo.~~~~~~BRI.~~~~Mo no xelo un bel nome?~~~~~~ 40 2, 3| della persona mia.~~~~~~BRI.~~~~Perché m'oi da fidar, 41 2, 3| dal Sol mi chiamo.~~~~~~BRI.~~~~Gh'alo muggier?~~~~~~ 42 2, 3| LEL.~~~~Io no.~~~~~~BRI.~~~~Se vorlo maridar?~~~~~~ 43 2, 3| Presto risolverò.~~~~~~BRI.~~~~(El me par un bon zovene; 44 2, 3| voi siete fanciulla?~~~~~~BRI.~~~~Son puta, patron sì.~~~~~~ 45 2, 3| Volete maritarvi?~~~~~~BRI.~~~~Ghe penserò anca mi.~~~~~~ 46 2, 3| siete e chi non siete.~~~~~~BRI.~~~~(Sto sior, per quel 47 2, 3| rispondete ancora?~~~~~~BRI.~~~~Risponder a ste cosse 48 2, 3| forse mi spiegherò.~~~~~~BRI.~~~~Vorla saver chi son? 49 2, 3| venire a riverirvi?~~~~~~BRI.~~~~Perché no? el xe patron.~~~~~~ 50 2, 4| tu sia maladetto!)~~~~~~BRI.~~~~Cossa vorla, patron?~~~~~~ 51 2, 4| in atto di partire)~~~~~~BRI.~~~~Perché el mandelo via? 52 2, 4| lei, ne son sicuro).~~~~~~BRI.~~~~(Sto sior me par a mi 53 2, 4| so che l'ho veduta.~~~~~~BRI.~~~~La senta una parola. ( 54 2, 4| comandate? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Dasseno, el me cognosse?) ( 55 2, 4| piano ad Ottavio)~~~~~~BRI.~~~~No me vergogno gnente 56 2, 4| stia a rammaricarsi.~~~~~~BRI.~~~~Dìsela a mi, patron?~~~~~~ 57 2, 4| che convenisse a lei.~~~~~~BRI.~~~~Me burlela, signor?~~~~~~ 58 2, 4| sposo. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Come xela st'istoria?) ( 59 2, 4| da maritarmi un ?)~~~~~~BRI.~~~~Se el disesse dasseno?~~~~~~ 60 2, 4| amabile, è giocondo.~~~~~~BRI.~~~~(El sarave un negozio 61 2, 5| nissun? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Oggio mo i mi interessi 62 2, 5| tuto quel che se pol.~~~~~~BRI.~~~~No no, sior paronzin, 63 2, 5| crudel così? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Che el vegna pur.~~~~~~ 64 2, 6| che se in tola.~~~~~~BRI.~~~~(Deboto i vien qua tuti). ( 65 2, 6| Cossa sémio, bastardi?~~~~~~BRI.~~~~Cossa voleu da mi?~~~~~~ 66 2, 6| Semo tuti golosi.~~~~~~BRI.~~~~Voleu che ve la diga, 67 2, 6| venire... (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Oh sior no, me vergogno.~~~~~~ 68 2, 6| Come xela qua sola?~~~~~~BRI.~~~~Za me l'ho imaginada,~~ 69 2, 7| intrigarne i bisi?~~~~~~BRI.~~~~Quel sior la civiltà 70 2, 7| Filippo è misantropo.~~~~~~BRI.~~~~Nol par mai venezian.~~~~~~ 71 2, 7| Chi xela? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Velo qua.~~El vol saver 72 2, 8| Chi xela sta signora?~~~~~~BRI.~~~~Oh per diana de dia,~~ 73 2, 8| So sorela no certo.~~~~~~BRI.~~~~Son zovene onorata,~~ 74 3, 3| siate meco bonina.~~~~~~BRI.~~~~Cossa vorlo da mi?~~~~~~ 75 3, 3| Datemi una manina.~~~~~~BRI.~~~~Co le done civil tratar 76 3, 3| mano? (vuol prenderla)~~~~~~BRI.~~~~Ghe la darò sul muso.~~~~~~ 77 3, 3| ancora. (come sopra)~~~~~~BRI.~~~~Ma la xe un'insolenza.~~~~~~ 78 3, 3| Ardere già mi sento.~~~~~~BRI.~~~~Ghe la puzo dasseno.~~~~~~ 79 3, 3| battetemi. (come sopra)~~~~~~BRI.~~~~Nol sarà miga el primo.~~~~~~ 80 3, 3| io tanto vi stimo.~~~~~~BRI.~~~~Se per mi, caro sior, 81 3, 3| sola. (accostandosi)~~~~~~BRI.~~~~Che el staga con respeto.~~~~~~ 82 3, 3| tormenta. (come sopra)~~~~~~BRI.~~~~Deboto ghe la peto.~~~~~~ 83 3, 3| male non mi può far.~~~~~~BRI.~~~~Se sta man xe zentil, 84 3, 3| mio bene, pietà...~~~~~~BRI.~~~~Sior insolente. (gli 85 3, 4| Cosa fu? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Non saprei.~~Domandatelo 86 3, 4| Domandatelo a lei.~~~~~~BRI.~~~~Domandatelo a lui.~~~~~~ 87 3, 4| replica il favore.~~~~~~BRI.~~~~Replicherò, se el vol.~~~~~~ 88 3, 4| dice davvero?) (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Andemo co le bone... ( 89 3, 4| è vero? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~È verissimo.~~~~~~OTT.~~~~ 90 3, 4| Disposto è a dir di sì.~~~~~~BRI.~~~~Ma se l'ha dito come, 91 3, 4| quando che sarà fatto.~~~~~~BRI.~~~~Ma vôi saver avanti...~~~~~~ 92 3, 4| dobbiamo abusarci.~~~~~~BRI.~~~~Zito, che sento zente.~~~~~~ 93 3, 5| Posso vegnir avanti?~~~~~~BRI.~~~~Vegnì, vegnì, Tonin.~~~~~~ 94 3, 5| ha sto polizzin.~~~~~~BRI.~~~~Chi lo manda?~~~~~~TONI~~~~ 95 3, 5| TONI~~~~No so.~~~~~~BRI.~~~~(El xe quel traditor). ( 96 3, 5| quel mezzo ducato.~~~~~~BRI.~~~~(Ah, che sto desgrazià 97 3, 5| Temo sia innamorata.)~~~~~~BRI.~~~~La senta, sior Ottavio.~~~~~~ 98 3, 5| Eccomi a voi repente.~~~~~~BRI.~~~~Ghe confido sta polizza, 99 3, 5| anche l'amico mio.~~~~~~BRI.~~~~Me despiase...~~~~~~ 100 3, 5| Contessa adoratissima.~~~~~~BRI.~~~~Dise cussì?~~~~~~OTT.~~~~ 101 3, 5| teneramente amate.~~~~~~BRI.~~~~Dise cussì? (a Ottavio)~~~~~~ 102 3, 5| risponderete? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Mi dasseno nol so.~~~~~~ 103 3, 5| detterò. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Cossa vorlo che scriva?~~~~~~ 104 3, 5| Quello ch'io vi dirò.~~~~~~BRI.~~~~(Mo la xe ben curiosa. 105 3, 5| divertir)~~Scrivete.~~~~~~BRI.~~~~Scriverò.~~~~~~OTT.~~~~ 106 3, 5| n'importa un fico.~~~~~~BRI.~~~~Ho da scriver sta roba?~~~~~~ 107 3, 5| Lelio unita e maritata.~~~~~~BRI.~~~~Sta roba? (ad Ottavio)~~~~~~ 108 3, 5| da sé, e parte)~~~~~~BRI.~~~~(Mi son mezza confusa). ( 109 3, 5| vuole abbracciarla)~~~~~~BRI.~~~~Cossa vorlo ziogar,~~ 110 3, 5| vuole abbracciarla)~~~~~~BRI.~~~~Andeve a far squartar, 111 3, 5| OTT.~~~~Brava.~~~~~~BRI.~~~~E vu, sior Ottavio...~~~~~~ 112 3, 5| affetto. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Ve dirò a tuti do quel 113 5, 1| Brigida ed Ottavio~ ~ ~~~BRI.~~~~Fin che sior Lelio bala, 114 5, 1| Sono con voi, signora.~~~~~~BRI.~~~~Lo prego a perdonar.~~ 115 5, 1| una pessima sorte.~~~~~~BRI.~~~~Donca de far ste nozze 116 5, 1| posso prendermi gioco.~~~~~~BRI.~~~~El se pol devertir con 117 5, 1| giuro e lo prometto.~~~~~~BRI.~~~~Pianzo da l'alegrezza. ( 118 5, 1| voi altre Veneziane.~~~~~~BRI.~~~~Nol creda che ste lagreme 119 5, 1| di coteste signore.~~~~~~BRI.~~~~Mi no voggio balar. 120 5, 8| trovo. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Da mi cossa voressi?~~~~~~ 121 5, 8| riverisco, andate.~~~~~~BRI.~~~~Sior sì, ghe lo confermo; Il ricco insidiato Atto, Scena
122 3, 6| a Rosina e Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Serva sua.~~~~~~CON.~~~~ 123 3, 6| mi viene compartito?~~~~~~BRI.~~~~Siam venute a ricevere 124 3, 6| lei che l'ha educata.~~~~~~BRI.~~~~Certo non ho mancato 125 3, 6| riconosce il frutto.~~~~~~BRI.~~~~E poi colle sue mani 126 3, 6| Saprà far all'amore.~~~~~~BRI.~~~~Zitto, non sa nïente.~~ 127 3, 6| CON.~~~~Chi sa?~~~~~~BRI.~~~~La mia Rosina non è 128 3, 6| Servitore, e pone le sedie)~~~~~~BRI.~~~~Obbedite, Rosina, fatevi 129 3, 6| siede vicino a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Le son bene obbligata.~~~~~~ 130 3, 6| più. (al Servitore)~~~~~~BRI.~~~~Per noi mangiamo poco.~~ 131 3, 6| per dir la verità.~~~~~~BRI.~~~~Un'altra come lei, al 132 3, 6| una sorella il Conte.~~~~~~BRI.~~~~Eh lo so, l'ho veduta~~ 133 3, 6| bocchino. (a Rosina)~~~~~~BRI.~~~~L'avete ringraziato 134 3, 6| ancora). (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Perché no? ho una figliuola 135 3, 6| Brava; così mi piace).~~~~~~BRI.~~~~(Dite segretamente,~~ 136 3, 6| di sì senz'altro).~~~~~~BRI.~~~~(Mi raccomando a voi;~~ 137 3, 6| voglia badarti?) (da sé)~~~~~~BRI.~~~~(Vorrei che quella sciocca 138 3, 6| ROS.~~~~Signora.~~~~~~BRI.~~~~Fate quel che vi ho 139 3, 6| in qua. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Cosa mi comandate? ( 140 3, 6| complimento). (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Se mi aveste veduta!~~ 141 3, 6| delle bellezze andate.~~~~~~BRI.~~~~Non andarono tutte: 142 3, 6| volentieri. (gli la mano)~~~~~~BRI.~~~~Cosa si fa, Rosina? ( 143 3, 6| ROS.~~~~Niente.~~~~~~BRI.~~~~Niente? ho veduto. Via 144 3, 6| dolete. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Le mani non si toccano. ( 145 3, 6| l'ho detto ancora.~~~~~~BRI.~~~~Ben, se la vuol sposare,~~ 146 3, 6| né la figlia vostra.~~~~~~BRI.~~~~Serva di lor signori, 147 3, 6| chetatevi e restate.~~~~~~BRI.~~~~No certo, a queste cose 148 3, 6| supplicata. (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Basta, non vo' passare 149 3, 6| rigorosa? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Parlo per la figliuola. 150 3, 6| a desinare andiamo.~~~~~~BRI.~~~~Oh via, per questa volta, 151 3, 6| dar la mano a Rosina)~~~~~~BRI.~~~~Per questa volta sola 152 4, 9| torto alla famiglia.~~~~~~BRI.~~~~Su via, venite innanzi, 153 4, 9| Serva. ( fa un inchino)~~~~~~BRI.~~~~Serva divota. (inchinandosi)~~~~~~ 154 4, 9| Perciò desideravo...~~~~~~BRI.~~~~Finora siamo state,~~ 155 4, 9| che si farà la sposa?~~~~~~BRI.~~~~Se prenderà marito, 156 4, 9| sono ancor fanciulla.~~~~~~BRI.~~~~Fanciulla? Oh perdonate. 157 4, 9| consorte, io spero.~~~~~~BRI.~~~~Anche la mia Rosina 158 4, 9| dice che mi vuol bene.~~~~~~BRI.~~~~Oh povera ragazza! non 159 4, 9| Signora sì, ch'è vero.~~~~~~BRI.~~~~Io, io, me l'ho allevata.~~ 160 4, 9| Quanti anni avrà?~~~~~~BRI.~~~~Quattordici.~~~~~~ROS.~~~~ 161 4, 9| diciassette e più.~~~~~~BRI.~~~~Taci , non è vero. 162 4, 9| quattr'anni). (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Certo, se la Rosina 163 4, 9| quanto si può sapere.~~~~~~BRI.~~~~Chetati, quando io parlo.~~~~~~ 164 4, 9| ROS.~~~~Ma se...~~~~~~BRI.~~~~Non vuoi tacere?~~Sono 165 4, 9| Sentite? (a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Che innocenza! Oh bocca 166 4, 9| moglie nata con civiltà.~~~~~~BRI.~~~~In quanto a questo poi, 167 4, 9| ch'è morto fallito.~~~~~~BRI.~~~~Quanto faresti meglio 168 4, 9| piano a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Sfacciata). (piano 169 4, 9| piano a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Povera me! sta zitta). ( 170 4, 9| dispetto). (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Vedi se ti vuol bene? 171 4, 10| godremo. (a Rosina)~~~~~~BRI.~~~~(Brava la mia ragazza). ( 172 4, 10| LIV.~~~~Sì certo.~~~~~~BRI.~~~~È mia figliuola.~~~~~~ 173 4, 10| fa la nostra casa.~~~~~~BRI.~~~~Sposerà suo fratello.~~~~~~ 174 4, 10| provo anch'io contento.~~~~~~BRI.~~~~Via, presto, ringraziatela! 175 4, 10| a donna Felicita)~~~~~~BRI.~~~~È ancor giovinetta. ( 176 4, 10| altro non sa niente.~~~~~~BRI.~~~~È maritata ella?~~~~~~ 177 4, 10| FEL.~~~~Signora no.~~~~~~BRI.~~~~La mia~~Brama quel che 178 4, 10| ben fatta. Ha tutto.~~~~~~BRI.~~~~È mia figliuola.~~~~~~ 179 4, 10| a Brigida e Rosina)~~~~~~BRI.~~~~Andiam, figliuola mia.~~ 180 4, 10| Povera innocentina!~~~~~~BRI.~~~~Oh invidia maledetta! ( 181 5, 7| noi non dite nulla?~~~~~~BRI.~~~~È ben mortificata la 182 5, 7| come insensato.~~~~~~BRI.~~~~Oh poverina me! siete 183 5, 7| davver mi vorrà bene.~~~~~~BRI.~~~~Uh, che ve ne vuol tanto. 184 5, 7| mostrando di piangere)~~~~~~BRI.~~~~Guardate quelle lagrime; 185 5, 7| amar vi dichiaraste.~~~~~~BRI.~~~~Uh povera innocente!~~~~~~ 186 5, 8| piano a Livia, sedendo)~~~~~~BRI.~~~~(Non perdere il tuo 187 5, 8| dappresso al Conte)~~~~~~BRI.~~~~(Si è portata benino). ( 188 5, 9| a donna Felicita)~~~~~~BRI.~~~~(Sta salda, non ti muovere). ( 189 5, 9| dall'altro la damina.~~~~~~BRI.~~~~(Ehi, sentite l'invidia). ( 190 5, 9| piano a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~(Non dubitar, chi sa?~~ 191 5, 12| a Rosina e Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Quel che avete dal padre, 192 5, 12| piano a Brigida)~~~~~~BRI.~~~~Son pochi veramente. ( 193 5, 12| discopriste il vero!) (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Anche la mia Rosina, 194 5, 13| Servo di lor signori.~~~~~~BRI.~~~~Onofrio, come state?~~ 195 5, 13| ancora non si sa...~~~~~~BRI.~~~~Pezzo di disgraziato!~~~~~~ 196 5, 13| vossignoria. (parte)~~~~~~BRI.~~~~Ehi, signore illustrissimo,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License