L'adulatore
   Atto, Scena
1 3, 1 | la verità. Sicché donca, fioi, cossa pensemio da far?~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 1 | muggier,~~Consolazion dai fioi xe difficile aver.~~Donca L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
3 ARC, 2, 10| FOR.~~~~Vegnì qua.~~Cari fioi, deve la man.~~Alla fin L'avvocato veneziano Atto, Scena
4 1, 3 | terzo, nol pol privar i so fioi.~FLOR. Quando ha donato, 5 3, 2 | Ghe rincresce non aver fioi, el dubita de morir senza 6 3, 2 | anema; ma se el gh’aveva fioi, nol donava, ma se el gh’ 7 3, 2 | donava, ma se el ghaverà fioi, sarà revocada la donazion. 8 3, 2 | pregiudica alla ragion dei fioi, no tegna la donazion. Sta 9 3, 2 | se rammaricava non avendo fioi e se el desiderava un erede? 10 3, 2 | fin allora no l’aveva abù fioi, onde el se podeva persuader 11 3, 2 | mario desperava de aver più fioi? No l’aveva miga serrà bottega, 12 3, 2 | della sopravenienza dei fioi, perché questa opera quando 13 3, 2 | più, se se trattasse de do fioi legittimi e naturali, e 14 3, 2 | dopo ghe nascesse uno o più fioi, sarave revocada la donazion; 15 3, 2 | per la sopravenienza dei fioi se revoca la donazion. Se 16 3, 2 | testamento che no considera i fioi, che li priva dell’eredità Il bugiardo Atto, Scena
17 2, 12 | interessai per el ben dei fioi più dei fioi medesimi, senza 18 2, 12 | el ben dei fioi più dei fioi medesimi, senza lassarse 19 2, 12 | giudizio, e cussì col tempo i fioi se chiama contenti.~LEL. La buona madre Atto, Scena
20 1, 5 | strussia, la ranca69 per i so fioi, e po, tolè suso70, la se 21 1, 8 | metter co mi. Ela no la gh'ha fioi, e la gh'ha el so bisogno; 22 1, 8 | col laorier, rido coi mi fioi, rido co la massèra. Gh' 23 3, 2 | maraveggio che una mare de fioi gh'abbia tanto cuor de sassinar 24 3, 12 | come che l'ha arlevà i so fioi; quel puto, so che puto 25 Ult | sarà contenti i mi cari fioi.~ ~Fine della Commedia.~ ~ La buona moglie Atto, Scena
26 1, 3 | gnanca sesto de tegnir i fioi.~BETT. La xe la prima volta; 27 1, 6 | sa cossa che sia amor de fioi; perché no ti ghe n’ha mai 28 1, 6 | BETT. Senti, sorela, dei fioi come questo ghe ne poderia 29 1, 18 | pare che gh’ha dei vizi, ai fioi no pol insegnar le virtù. 30 1, 18 | xe causa de la rovina dei fioi. Vustu el nono, caro, vustu 31 1, 18 | consolazion al mondo che veder i fioi dei so fioi. Oh, quanto 32 1, 18 | che veder i fioi dei so fioi. Oh, quanto che pagherave 33 1, 18 | pagherave a veder nassui anca i fioi de Pantaloncin.~BETT. Momola. ( 34 2, 5 | omo maridà, per un pare de fioi, per un zovene de boni costumi 35 2, 5 | come se fa a castigar i fioi. Sta volta t’ho perdonà, 36 2, 26 | El mario ve tormenta, i fioi ve strussia, le massere 37 3, 2 | mantegnir dai poveri marii i fioi de qualche pare postizzo.~ ~ ~ ~ 38 3, 14 | fio. El cielo castiga i fioi che perde el respeto a so 39 3, 21 | Orsù, vegnì qua, cari i mi fioi, unica consolazion de la 40 Son | per el consorte e per i fioi,~Tuti la cerca, ma nissun Il campiello Atto, Scena
41 2, 1 | frasconazze~Le fa pezo dei fioi;~Le magna i garaguoi,~Le 42 3, 1 | E quattro paneseli per i fioi.~ANZOLETTO Quattro soli? La casa nova Atto, Scena
43 1, 4 | me son intrigà.) Anemo, fioi, vegnì qua tutti, e femo La castalda Atto, Scena
44 1, 8 | che no possa sperar d’aver fioi. In sto caso bisognerave Il contrattempo Atto, Scena
45 1, 11 | fameggie. E po, caro fio, i fioi che nasse, co i nasse da Il feudatario Atto, Scena
46 1, 6 | l'ha vendù, nol gh'aveva fioi. El s'ha po tornà a maridar Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
47 1, 3 | volentiera.~ZAMARIA Sentì, fioi; mi ve parlo schietto. Sta Il geloso avaro Atto, Scena
48 3, 3 | stocchi che l'ha fatto far ai fioi de famegia l'averà vadagnà Le femmine puntigliose Atto, Scena
49 1, 3 | probabilmente l'averà dei fioi, a questi, anca solamente I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
50 2, 2 | vorria che la me facesse dei fioi che non fusse mi fioi. ( 51 2, 2 | dei fioi che non fusse mi fioi. (parte)~ Il poeta fanatico Atto, Scena
52 1, 9 | Questa xe la fortuna dei fioi dei poeti; se no eredita Componimenti poetici Parte
53 Dia1 | ardito:~So anca mi che el far fioi193 xe cossa incomoda,~Ma 54 Dia1 | corno196 avrà l’onor.~E ai fioi che nasserà dal vostro sen, ~ 55 Dia1 | gh’ha Zelenza Balbi tanti fioi benedeti ~Da straccar el 56 Dia1 | rege e li consegia ~Rende i fioi per el più santi e felici.~ 57 Dia1 | rare; ~Specialmente dei fioi no è da fidarse. ~Ste pute 58 TLiv | onorata,~Dove se arleva i fioi, co i xe puteli, ~Con santissimi 59 TLiv | de bon cuor, che arleva i fioi ~Con amor, con giudizio, 60 TLiv | amorosa ~Che la xe per i fioi439, per la so casa! ~Qualche 61 TLiv | lieto e giocondo ~Con do fioi che è l’amor de sto paese, ~ 62 TLiv | martora~Né el consorte né i fioi, né le tormenta ~L’odio 63 TLiv | ha provisto anca a ele: i fioi, la casa, ~Le massere, la Il tutore Atto, Scena
64 1, 5 | quello della modestia? I fioi i ha da obbedir so pare I rusteghi Atto, Scena
65 1, 5 | no comanda.~MAURIZIO E i fioi sta da fioi.69 ~LUNARDO 66 1, 5 | MAURIZIO E i fioi sta da fioi.69 ~LUNARDO E mia fia 67 2, 3 | deventar mata co i vostri fioi.~LUNARDO Né mi v'ho tolto, 68 3, ul | vegnimo a dir el merito, che i fioi, co i ben arlevai no La serva amorosa Atto, Scena
69 1, 1 | vedui e che i gh'ha dei fioi, no i se ha da tornar a Il servitore di due padroni Atto, Scena
70 2, 15 | verso la cucina). Presto, fioi, la menestra. ~CAMERIERE Sior Todero brontolon Atto, Scena
71 1, 1 | trentasìe anni, maridà, pare de fioi, con tanta intrada, con 72 1, 7 | come vôi mi. Se nasserà dei fioi, qualcossa sarà. Se i sarà 73 1, 7 | del pare, e son paron dei fioi e son paron della nezza, 74 3, 5 | possiè fidar.~FORT. Sentì, fioi: quel che s'ha da far, bisogna Torquato Tasso Atto, Scena
75 3, 8 | bergamaschi, come xe el pare, i fioi.~~ xe la casa vostra, Il teatro comico Atto, Scena
76 2, 6 | altro i vecchi, che gh'ha fioi, no i s'ha da innamorar 77 2, 6 | pregiudizio della so famegia. I fioi, che gh'ha pare, no i s' 78 3, 11 | maridarse, e far nascer dei fioi. (parte)~ORAZIO Questa non La vedova scaltra Atto, Scena
79 1, 12 | Stefanelo xe morto senza fioi, e acciò no perissa la nostra La putta onorata Atto, Scena
80 1, 10 | visto in miseria, piene de fioi e de desgrazie, le ha maledio 81 2, 1 | di casa.~ ~PAS. Qua, qua, fioi; arivè qua a sta riva. Olà, 82 2, 1 | vol.~PAS. Povero mato! I fioi, co i xe in ti ani, bisogna 83 3, 21 | Da resto ve digo che i fioi i ha da obedir so pare: 84 3, 21 | lazzo, perché col tempo i fioi cattivi i se scusa col dir
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License