L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 11 | tutte quelle virtù che la rendono amabile.~LUIG. (Non m’ingannai; L'amante militare Atto, Scena
2 Ded | sono prerogative che la rendono distinta, ammirata? E descendendo L'avvocato veneziano Atto, Scena
3 3, 8 | perdite fortunate, se mi rendono la più felice, la più fortunata La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
4 3, 11 | al quattro per cento, e rendono all'anno dugento quaranta Il bugiardo Atto, Scena
5 1, 20 | padre! Bell'onore che gli rendono le sue figliuole!)~DOTT. ( 6 2, 1 | modestissimamente. Le serenate non rendono alcun pregiudizio alle figlie 7 3, 14 | nostro bugiardo, che le bugie rendono l'uomo ridicolo, infedele, La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
8 3, 4 | riveriscono umilmente lor signori; rendono loro infinite grazie dell' Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
9 2, 8 | faccia; le sue entrate non rendono tanto. Io so tutti i fatti 10 3, 6 | spendere più di quel che rendono l’entrate della famiglia, Buovo d'Antona Atto, Scena
11 1, 1 | erbette e i fiori~~Per me si rendono~~Più belli ancor.~~~~~~a Il cavaliere giocondo Atto, Scena
12 4, 1 | quei nobili pensieri,~~Che rendono apprezzati al mondo i cavalieri;~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
13 CAR, 2, 2| care note, oh care,~~Che mi rendono lieto.~~~~~~CONT.~~~~Avrei La castalda Atto, Scena
14 Ded | altro di questi pregi la rendono rispettabile e invidiata. Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
15 SPI, 2, 1| Cent'occhi che la vedono, la rendono sicura.~~~~~~CLA.~~~~Eh, Il contrattempo Atto, Scena
16 Ded | persone oneste odiosi si rendono. Qualunque ella sia l'Opera 17 Pre | non li dovrebbe sapere, si rendono ridicoli e pregiudicano Il cavaliere e la dama Atto, Scena
18 1, 3 | Le lunghe astinenze la rendono desiosa di reficiarsi.~Dottore Lo scozzese Atto, Scena
19 3, 10 | miglioramento delle campagne, e se rendono quattro, farle render sei; La donna sola Atto, Scena
20 Ded | diletta compagna, dolci mi si rendono le fatiche. Vero è che la 21 Ded | la fatica, l'impegno mi rendono talora inquieto, intollerante, La donna volubile Atto, Scena
22 Ded | sua virtù, qualità che la rendono vieppiù benemerito all’Augusta Le donne curiose Atto, Scena
23 Ded | S. Illustrissima, che la rendono a tutti gli ordini delle Le donne gelose Atto, Scena
24 Ded | grandi rinomate Famiglie, la rendono venerabile al mondo tutto; 25 Ded | ancora più, e oggetto la rendono d’ammirazione, d’autorità, 26 Ded | nello spirito dell’Autore, e rendono altrui fedelmente gli originali Il feudatario Atto, Scena
27 Ded | è la ragione, per cui si rendono applaudite sovente delle La figlia obbediente Atto, Scena
28 Pre | fra due incostanze, che la rendono angustiata. Ella ama, e La guerra Atto, Scena
29 Ded | che l'adornano, e che la rendono preziosa e distinta nella La donna di testa debole Atto, Scena
30 1, 14 | anche di quelle cose che rendono poco buon odore alla casa.~ L'impostore Atto, Scena
31 3, 10 | conoscono, degli uomini che non rendono conto dell'esser loro, non La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
32 2, 8 | tutto con facilità, e si rendono nemiche senza ragione. Se Le femmine puntigliose Atto, Scena
33 0, ded | uso delle sociali Virtù. Rendono queste l'Uomo amabile e 34 0, aut | debolezza nostra concede, ci rendono ministri della loro ambizione. La madre amorosa Atto, Scena
35 1, 9 | troppo.~ERM. L'entrate non rendono tanto, ci rimettiamo ogni Il medico olandese Atto, Scena
36 1, 1 | triste non per questo si rendono migliori.~~~~~~PET.~~~~Non I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
37 0, ded | che anche gli ozi suoi si rendono a lei gloriosi, ed al pubblico Componimenti poetici Parte
38 Giov | A certe signore che non rendono il saluto~ ~Voi, che diavolo 39 Dia1 | Terminata la mensa, a Dio si rendono ~Grazie dei benefizi. A 40 TLiv | Salute e Talento l’uom beato ~Rendono, e Verità fortune appresta,~ 41 TLiv | sé la chiede, ~E a Dio la rendono ~Con lieto cor.~Ché l’alme Il prodigo Atto, Scena
42 Pre | degli scorretti, cari ci rendono alle persone bennate, e La pupilla Opera, Atto, Scena
43 PUP, Ded | che vi adornano, e che vi rendono per ogni uno di essi degna 44 PUP, 3, 2| fa ricca. Ora del par ti rendono~~A me tue nozze, e compensare Il raggiratore Atto, Scena
45 3, 12 | migliaia di scudi, che mi rendono in istato di migliorare Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
46 ROV, 2, 7 | Parole e sguardi,~~Che rendono gli amanti~~Schiavi della Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
47 3, 2 | schiettamente, a voi non rendono nulla, e a lui sul fatto, La serva amorosa Atto, Scena
48 1, 2 | anche troppi. L'entrate non rendono tanto. Vi sono da pagare Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
49 3, 1 | cose fra lui e me, che mi rendono certo della sua parola; La donna stravagante Atto, Scena
50 4, 4 | ad una,~~Che degna non mi rendono di simile fortuna.~~Chi 51 4, 4 | ad una,~~Che degna non mi rendono di simile fortuna.~~Chi Terenzio Atto, Scena
52 3, 1 | Giustizia anche a' nostri gli rendono i sapienti,~~Di Plauto commendando 53 5, 2 | Sol duemila sesterzi mi rendono del pari.~~~~~~LIV.~~~~Esser Il vecchio bizzarro Atto, Scena
54 0, pre | chiamano volgarmente, e rendono la persona diforme, da che 55 3, 1 | per dir vero, tutti gli rendono giustizia, tutti di lui Il ventaglio Atto, Scena
56 1, 1 | bere il caffè. Si alzano, rendono le tazze a Limoncino. Tutti L'incognita Atto, Scena
57 3, 8 | poiché tutte le passioni si rendono col tempo pericolose, riparerò Il padre di famiglia Atto, Scena
58 1, 11 | cameriera!~BEAT. A voi non si rendono questi conti.~LEL. Fo per L'impresario di Smirne Atto, Scena
59 Aut | tutte le circostanze che rendono l'impresa laboriosa e pericolosa. Il vero amico Atto, Scena
60 Ded | e fortificazioni, che la rendono l’antemurale nella Provincia 61 Ded | Ma grande assai più vi rendono le adorabili vostre Virtù, 62 Ded | Virtù robuste dell’animo vi rendono d’altrettanto e di più ancora La putta onorata Atto, Scena
63 Ded | Regina Vostra Sovrana, che vi rendono in altra guisa noto al Mondo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License