L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 12 | Perché?)~SIG. (Ha i suoi riguardi. Parleremo con comodo). L’apatista Atto, Scena
2 2, 4 | CAVALIERE:~~~~Eppure i miei riguardi non nascono da questo.~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
3 ARC, 1, 5| FABR.~~~~Amor non vuol riguardi.~~Aggiustiamo le cose infra 4 ARC, 2, 1| comando io godo;~~Potrò senza riguardi~~Il mio genio svelar.~~~ ~~~~~ 5 ARC, 2, 10| Perché han quei mille riguardi:~~Penan molto, e parlan Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
6 2, 8 | Non doverebbe aver tanti riguardi.~~Ma amor con sue vicende~~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
7 2, 4 | infinitamente.~GUGL. Dite pure senza riguardi. Cogli amici non ci vogliono La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 2, 11 | volentiera. Ma adesso gh'ho i mii riguardi.~CLAR. Che sia vero quel La buona famiglia Atto, Scena
9 1, 1 | COST. Non avete d'aver riguardi, figliuola mia: avete da Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
10 1, 12 | cognata, per questi umani riguardi vorreste permettere che Il burbero benefico Atto, Scena
11 1, 16 | resto, ho per esso tutti i riguardi possibili: ma, ditemi sinceramente, 12 2, 10 | Evvi qualche novità che mi riguardi? ~Dorval: Vostro zio vi La donna di governo Atto, Scena
13 1, 1 | BAL.~Servire? ho i miei riguardi.~Son solito dal letto levarmi 14 3, 2 | maltrattare,~Saprò senza riguardi mandarlo a far squartare.~ Le donne di buon umore Atto, Scena
15 1, 14 | vi ama, per suoi onesti riguardi si tiene ancora celata. Il feudatario Atto, Scena
16 3, 1 | ambedue la maschera, e senza riguardi trattiamo la nostra causa.~ La figlia obbediente Atto, Scena
17 Ded | adorabile per tutti questi riguardi. Il di Lei spirito è cosa La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
18 0, int | Questo Autore per tutti i riguardi stimabilissimo, e notissimo La locandiera Atto, Scena
19 2, 4 | non lo faccio per certi riguardi: non so s'ella mi capisca. La madre amorosa Atto, Scena
20 3, 11 | sospettosa. Chi ha tanti riguardi, consorte mia, non arriva Il matrimonio per concorso Atto, Scena
21 2, 8 | dovrebbero essere tanti riguardi.~ROSE Ditele che c'è una Il Moliere Atto, Scena
22 4, 5 | MOL.~~~~Dirò, senza riguardi,~~Che avete il desir vostro Le morbinose Atto, Scena
23 3, 1 | alliegra anca ela.~~Podè senza riguardi vegnir liberamente~~Se vegnirè L'osteria della posta Atto, Scena
24 Un, 12 | ma non ho i suoi stessi riguardi. Il marchese Leonardo è Ircana in Julfa Atto, Scena
25 5, 7 | potriami inciampo.~Andrò senza riguardi a rinvenirlo al campo.~Ei Pamela maritata Atto, Scena
26 3, Ult | presente dolore, superò i riguardi, e fecemi compitamente la Il padre per amore Atto, Scena
27 4, 4 | MARI.~~~~Signor, non ho riguardi a palesarvi il vero.~~Lo La pelarina Parte, Scena
28 2, 1 | VOLP.~~~~Ma con tanti riguardi~~Vuoi lasciarti scappar Componimenti poetici Parte
29 Dia1 | onestissima, ~Ma la gh’ha i so riguardi, e se lo digo, ~Ghe sarà 30 Dia1 | sa, che per cento e più riguardi, ~Più zovene ha da esser Il prodigo Atto, Scena
31 3, 1 | prendo il mio bisogno senza riguardi; di già il suo lo vuol gettare Il ricco insidiato Atto, Scena
32 1, 4 | conoscervi il fior di gioventù.~~Riguardi non abbiate: argent, argent 33 2, 6 | CON.~~~~Per ora ho i miei riguardi.~~Andremo a ritrovarla verso Il tutore Atto, Scena
34 1, 17 | Eh, non abbiate questi riguardi. Ella parla col signor Lelio.~ 35 2, 14 | farlo, non dovete avere riguardi. Già nessuno ci sente, la 36 3, 16 | motivi? La diga.~FLOR. Ho dei riguardi a parlare.~BEAT. Eh via, La serva amorosa Atto, Scena
37 2, 3 | Ma vossignoria ha i suoi riguardi, non vuole, non le pare. La sposa sagace Atto, Scena
38 3, 7 | tempo, la cosa ha i suoi riguardi). (da sé)~~~~~~POL.~~~~Cosa La donna stravagante Atto, Scena
39 3, 2 | convenienza,~~Che mertano i riguardi di onesta preferenza.~~Ma 40 3, 2 | convenienza,~~Che mertano i riguardi di onesta preferenza.~~Ma Terenzio Atto, Scena
41 3, 1 | onori, per lui s'han de' riguardi,~~Ed io non trovo in Roma La vedova scaltra Atto, Scena
42 3, 14 | non si osservano questi riguardi.~Ros. Siamo in Italia, convien Il padre di famiglia Atto, Scena
43 2, 20 | BEAT. (Questa non ha tanti riguardi, come quell'altra). (da 44 3, 4 | permette.~ELEON. Senza tanti riguardi guarderò io.~ROS. Povero Il vero amico Atto, Scena
45 2, 9 | qual causa?~FLOR. Ho i miei riguardi. A Venezia non ho scritto 46 2, 18 | LEL. Acciò abbiate meno riguardi, signora Rosaura, a trattare Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
47 3, 1 | Fatelo e risolvete:~~Quali riguardi avete?~~L'amor del Conte
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License