Il bugiardo
   Atto, Scena
1 3, 5 | d'Oro, ricco de milioni, nevodo de prencipi, e poco manco 2 3, 5 | niora imaginaria, per un nevodo inventà e lassè che mi scriva Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 1, 7 | Donca l’aspetta so sior nevodo?~OTT. Sì, il contino mio 4 1, 7 | ella, invece de pensar a so nevodo?~OTT. Caro signor Pantalone, La casa nova Atto, Scena
5 1, 1 | El instizzà co sto so nevodo, che ha volesto sempre far 6 1, 6 | nol pòl soffrir, che so nevodo butta via el so malamente, 7 1, 11 | L'ha abù da dir, che so nevodo ha fatto mal a sposarme, 8 1, 11 | El se lamenta, che a so nevodo gh'ho poca dota. Che 9 2, 5 | el sia in collera con so nevodo.~Lorenzino: Nol sarà miga 10 3, 3 | che no la me parla de me nevodo, la me parla de chi la vòl.~ 11 3, 3 | mi no me n'impazzo con so nevodo.~Cristofolo: Che soggio 12 3, 3 | che no la me parla de mio nevodo.~Checca: E de so sorela?~ 13 3, 12 | Cospetto de diana! Se el mio nevodo, no lo voggio ascoltar.~ 14 3, 12 | ascoltar.~Checca: Nol so nevodo.~Cristofolo: Chi donca?~ 15 3, 12 | La la novizza de so nevodo.~Cristofolo: (con isdegno) 16 3, 13 | preziosi. Mi son muggier de so nevodo. So nevodo fio de un 17 3, 13 | muggier de so nevodo. So nevodo fio de un so fradelo, 18 3, 13 | della onoratezza. El nevodo de sior Cristofolo, e mi Le donne gelose Atto, Scena
19 1, 7| vorressi dar?~LUG. Gh’ho un mio nevodo, che qualche volta, poverazzo, 20 2, 30| LUG. (No v’oi dito, un mio nevodo).~TOD. (Domattina vegnirò I due gemelli veneziani Atto, Scena
21 3, 26| TON. Ma chi xelo sto vostro nevodo?~DOTT. Un certo Lelio, figlio La donna di testa debole Atto, Scena
22 1, 14 | stada muggier de un mio nevodo, se vaga a far nasar per 23 1, 15 | stada muggier de un mio nevodo e la considero del mio sangue. 24 1, 15 | fussi stada muggier de mio nevodo, gh'averia ancora brazzi I rusteghi Atto, Scena
25 1, 6 | signor Simon~ ~MARINA Coss'è, nevodo73 ? Che miracolo, che me 26 1, 6 | La sarave bela. Sé mio nevodo. Sé fio de una mia sorela; 27 1, 7 | acèto, che ghe a mio nevodo!~SIMON Mi v'ho tolto co 28 1, 7 | cao de tanto,86 vien mio nevodo a trovarme, e ancora me 29 1, 7 | MARINA No lo podè véder mio nevodo? Cossa v'àlo fato?~SIMON 30 1, 7 | via.~MARINA Andè, andè, nevodo. Vegnirò mi da vostro sior 31 1, 8 | Che intrigo ve dàvelo mio nevodo?~SIMON Gnente. Ma no voggio 32 1, 9 | come far a parlar con mio nevodo. Se el mando a chiamar, 33 2, 5 | che ghe l'abia dito so nevodo.~LUNARDO Felipeto?~SIMON 34 2, 6 | quella che son.~MARINA E mio nevodo ghe n'ha vinti deboto.~MARGARITA 35 2, 7 | civil?~MARINA El mio nevodo.~LUCIETTA Oh sior'àmia!69 36 2, 8 | per dir, che el sia mio nevodo; ma el un puto de sesto.80 ~ 37 2, 12 | el fio de sior Maurizio, nevodo de siora Marina.~MARINA 38 2, 12 | Marina.~MARINA Dasseno? mio nevodo?~FELICE Oh cossa che ne 39 2, 14 | Povera puta, povero mio nevodo! (parte)~RICCARDO In che 40 3, ul | abia profità.~MARINA E vu, nevodo, come la tratereu la vostra Il servitore di due padroni Atto, Scena
41 1, 3 | PANTALONE Sior sì; el un mio nevodo.~SILVIO No signore, non I puntigli domestici Atto, Scena
42 1, 4| spaventato?~BRIGH. So sior nevodo m'ha fatto un poco de paura.~ 43 1, 5| ha altri al mondo che sto nevodo.~OTT. Sarebbe meglio che
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License