I pettegolezzi delle donne
   Atto, Scena
1 2, 2 | Beppo - Me l'ha dito siora Leonora.~Checchina - Mo cossa sala? 2 2, 2 | Voggio andar subito da siora Leonora, e vôi un poco sentir con 3 2, 2 | tien, che no vaga da siora Leonora). (parte)~Beppo - Oh, quanto Componimenti poetici Parte
4 TLiv | qualcun dirà:~So Zelenza Leonora xe el retratto ~De la madre La scuola moderna Atto, Scena
5 Per | Il Sig. Carlo Paganini.~LEONORA~La Sig. Catterina Baratti.~ ~ ~ 6 1, 1| SCENA PRIMA~ ~Galleria.~ ~Leonora ricamando, Drusilla lavorando 7 1, 2| SECONDA~ ~Belfiore, Drusilla, Leonora e le Ragazze.~ ~ ~~~BELF.~~~~ 8 1, 2| prendere col canto.~~Ah Leonora, che fate?~~Così via ve 9 1, 8| SCENA OTTAVA~ ~Leonora e detti.~ ~ ~~~LEON.~~~~ 10 1, 9| SCENA NONA~ ~Leonora e Lindoro~ ~ ~~~LIND.~~~~ 11 1, 10| SCENA DECIMA~ ~Leonora sola.~ ~ ~~~ ~~~~Troppo 12 2, 11| UNDICESIMA~ ~Drusilla, poi Leonora, poi Belfiore~ ~ ~~~DRUS.~~~~ 13 2, 11| tu, ma come è andata? (a Leonora)~~~~~~DRUS.~~~~Tutto, tutto 14 3, 4| Siam scoperti, Lindoro;~~Leonora disgraziata ha detto il 15 3, 5| l'amico.~~~~~~BELF.~~~~Di Leonora?~~~~~~DRUS.~~~~Gnor sì...~~~~~~ 16 3, 6| BELF.~~~~L'amante di Leonora? Disgraziata!~~~~~~DRUS.~~~~ 17 3, 12| SCENA ULTIMA~ ~Drusilla, Leonora e detti; poi Lindoro~ ~ ~~~ 18 3, 12| Sposa la tua Drusilla; e tu, Leonora,~~Lesbino avrai. Sposi Rosmira Torquato Tasso Atto, Scena
19 4, 1 | pagheria saver chi è sta Leonora,~~Che el cuor del mio Torquato, 20 4, 3 | xe scampada.~~La marchesa Leonora? per diana, l'ho trovada.~~ 21 4, 4 | so favor, la gh'ha nome Leonora,~~Donca concluder posso... 22 4, 5 | Eleonora.~~~~~~TOM.~~~~(Leonora!) (da sé.)~~~~~~GHE.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
23 1, 12| digo altro. Saludè siora Leonora. (parte)~LUC. Ci vado e 24 2, 2| permettela che reverissa siora Leonora?~DOTT. Perché no? Siete 25 2, 15| vedio? Sior Dottor? Siora Leonora?~BEAT. Li conoscete dunque.~ 26 2, 15| amigo che gh'abbia, e siora Leonora xe una patrona che venero 27 2, 15| Momolo?~MOM. Cossa dise siora Leonora?~ELEON. Io non c'entro, 28 2, 15| meggio. Cossa disela, siora Leonora?~ELEON. Siete curioso davvero. 29 2, 18| de esser inamorà de siora Leonora, e pur la me un pochetto 30 3, 2| cangiarsi in amore.~MOM. Siora Leonora, la prego de compatirme. 31 3, 2| inclinazioni.~MOM. Ve dirò, siora Leonora; no me oppono all'inclinazion 32 3, 2| obbligarlo). (da sé)~MOM. Siora Leonora, a bon reverirla, vago dalla 33 3, 10| confusion, sappiè che siora Leonora Lombardi, savendo le mie 34 3, 13| disponetene liberamente.~MOM. Cara Leonora, ve son tanto obbligà, che 35 3, 13| ressoluzion mal fondada. (Siora Leonora, delle bone azion no s'avemo 36 3, 13| che vostra. Tolè, siora Leonora, le vostre zoggie, e in 37 3, 14| Dottor se contenta, siora Leonora, deme la man.~DOTT. Sì, La vedova scaltra Atto, Scena
38 3, 2 | de lassar correr a siora Leonora qualche parola in mio favor.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License